“E luce fu” tutte le iniziative collaterali

Com'è consuetudine consolidata, la Fondazione Crc affianca alla mostra una serie di eventi collaterali, in grado di integrare e completare l'esperienza della visita con nuovi spunti artistico culturali.

Intanto sono disponibili una serie di visite guidate tematiche, che si tengono ogni sabato e ogni domenica alle 15.30

Luci inaudite: riflessi e sfumature nelle opere in mostra con Francesca Di Paolo
Visita d’artista. Lo spazio della luce con Domenico Olivero
Artisti in movimento: viaggi, scoperte e illuminazioni con Stefania Perotti
Visita artisticonaturalistica. Quando l’arte si ispira alla scienza con Dario Olivero
Visita storico-critica. La luce nella ricerca artistica contemporanea con Enrico Perotto
San Francesco illuminata: una storia lunga sette secoli con Domenico Olivero

Inoltre sono disponibili i seguenti eventi:

 

Passeggiata in notturna
Alla ricerca dei luoghi in ombra della città
Passeggiata esplorativa notturna con torcia alla ricerca dei luoghi rimasti in ombra nella città.  Con Domenico Olivero e Dario Olivero.
• domenica 22 novembre, ore 17.00

Percorsi di mindfulness in mostra
ChiaroscuriEsplorando i colori delle nostre vite, tra l’ombra e la luce. 
Un’esperienza di connessione guidata con il luogo della mostra, le opere, le sensazioni corporee, le emozioni ed i pensieri che suscitano. Dentro e fuori i nostri corpi.
A cura di Brunella Giordanengo e Silvana Dutto.
• sabato 28 novembre, ore 17.00
• domenica 20 dicembre, ore 17.00
• sabato 23 gennaio, ore 17.00

Visite-laboratorio per adulti
• sabato 12 dicembre ore 15.30
• sabato 6 febbraio ore 15.30

Webinar
Dipingere con la luce
Alessandro Marrazzo, regista e light-designer dialoga con Pietro Pozzi
• giovedì 19 novembre, ore 18.00

Il gallerista del futuro. Per una nuova antropologia del sistema dell’arte contemporanea.
Dall’autopromozione degli artisti, agli scambi internazionali, alle residenze artistiche, all’impegno e il dialogo diretto con la società.
Conferenza sul modo contemporaneo di fare arte e sui circuiti di mercato alternativi.
Con i fondatori di Cripta 747 e l’artista Daniele Galliano. A cura dello storico dell’arte Enrico Perotto
• sabato 9 gennaio, ore 17.00

Performance di musica elettronica e danza 
Che suono ha un raggio di luce? Attraverso un sistema di transcodifica gli studenti del corso di Musica Elettronica interpreteranno i riflessi dell’opera di Olafur Eliasson in una performance musicale.
L’evento sarà preceduto da una passeggiata “sonorizzata” che accompagnerà i visitatori per le vie del centro storico.
A cura del METS, Musica Elettronica e Tecnici del Suono del Conservatorio Ghedini di Cuneo e con la partecipazione speciale della Compagnia Egribiancodanza.
• sabato 13 febbraio, ore 16.30 e 18.30

ATTIVITA’ PER BAMBINI e RAGAZZI

Visita spettacolo
Lucciole per lanterne di e con Elisa Dani.
Come lucciole si va alla ricerca di tesori. Dentro di noi. Ci accompagnano opere di luce fluttuante e colorata.
• domenica 8 novembre, ore 15.30
• domenica 6 dicembre, ore 15.30
• sabato 16 gennaio, ore 15.30

Laboratori artistici 
17 appuntamenti lungo tutta la durata della mostra presso il Laboratorio della luce. Con Lucia Polano, Christian Grappiolo e Laura Boffa.
I laboratori svilupperanno intorno a 4 temi:
I segreti delle ombre dedicato a giochi ed esperimenti sulle ombre e sul teatro delle ombre
Attraverso lo specchio sulla magia dei riflessi
Arcobaleni sintetici con attività sui colori e la luce di wood
Accade che la luce con esperimenti sulla possibilità di catturare la luce e di fissarla in un’immagine permanente

IL LABORATORIO DELLA LUCE
Uno spazio per esplorare il mondo della luce, sperimentare e raccontare giocando con ombre, riflessi, colori e proiezioni.
Laboratori per bambini e attività per adulti. Formazione per insegnanti. A cura dell’Ass. La scatola gialla.
Il laboratorio della luce è aperto il mercoledì, giovedì e sabato pomeriggio negli spazi di Santa Croce, di fronte al Complesso Monumentale di San Francesco.
Informazioni e prenotazioni: 388.11.62.067 – mostraelucefu@gmail.com

ATTIVITA’ PER LE SCUOLE

Formazione insegnanti
Attività dedicate agli insegnanti della scuola primaria e delle medie inferiori.
Visita alla mostra e attività laboratoriale, presso il Laboratorio della luce, che gli insegnanti potranno riproporre a loro volta in classe ai propri alunni.

Webinar sugli artisti in mostra
Per le classi delle scuole medie inferiori e superiori con approfondimenti sugli artisti in mostra.
Ogni webinar potrà essere fruito direttamente dalla classe in orario scolastico (max 2 classi per webinar in modo da permettere agli studenti di interagire).

Tutti gli eventi si svolgono nel rispetto delle disposizioni per il contenimento del contagio da Covid-19. Le attività potranno subire modifiche in base a nuove disposizioni. Si consiglia di verificare il calendario aggiornato su www.fondazionecrc.it

Prenotazioni visite ed eventi: Eventbrite
Informazioni: 388.11.62.067 – mostraelucefu@gmail.com