Garessio: taglio del nastro per la passerella sul Tanaro

«Montata a tempo di record. Ora il progetto del nuovo ponte griffato Giugiaro»

Garessio: taglio del nastro per la passerella sul Tanaro. È transitabile la nuova passerella pedonale che collega, provvisoriamente, in attesa della realizzazione di un nuovo ponte, le due sponde del centro del borgo Ponte di Garessio attraversato dal Tanaro. Sponde che erano collegate dal ponte "Odasso" smantellato qualche settimana fa. All'inaugurazione, sabato mattina, il sindaco Ferruccio Fazio insieme al vicepresidente della Regione, Carosso, e cittadini, commercianti, artigiani.

Garessio: taglio del nastro per la passerella sul Tanaro

La passerella, della “Janson Bridging” di Brescia, é lunga 43 metri e larga due  “I lavori sono stati eseguiti in tempo record da veri professionisti - è il commento del sindaco Ferruccio Fazio presente sul posto -: a due mesi esatti dall’alluvione la borgata é messa in sicurezza e di nuovo collegata. Abbiamo disalveato tutto il fiume a monte e a valle e, ora, ripristinato il collegamento pedonale. Era necessario riuscirci il prima possibile e, anche per il commercio e la popolazione locale, era importante farlo prima di Natale”. Sul futuro ponte e definitivo ponte Fazio anticipa: “Abbiamo contattato il designer Giorgetto Giugiaro, nostro concittadino, che curerá il “concept” e quando sarà pronto lo presenteremo alla popolazione”.

«Montata a tempo di record. Ora il progetto del nuovo ponte griffato Giugiaro»

 


VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le top news gratis ogni settimana - ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - CLICCA QUI