Al Rondò dei Talenti l’opera collettiva di 197 bambini delle Scuole Primarie

“Forte come un’erbaccia” è frutto delle attività collaterali alla mostra “Sensing Painting”, visitabile al Castello di Rivoli fino al 24 marzo con ingesso gratuito per i residenti in provincia

Martedì 5 marzo alle ore 16.30, presso il Rondò dei Talenti (via Luigi Gallo, 1) a Cuneo, Fondazione CRC presenta pubblicamente l’opera collettiva “Forte come un’erbaccia”, realizzata da 197 bambini di nove classi delle Scuole Primarie di Cuneo e dintorni. Il lavoro è l’esito dei laboratori dedicati all’arte contemporanea, promossi dalla Fondazione CRC e organizzati da Felìz insieme con “La scatola gialla”, in corso in questi mesi al Rondò dei Talenti come attività collaterali alla mostra “Sensing Painting”, allestita presso il Castello di Rivoli Museo di Arte Contemporanea. “Forte come un’erbaccia” rimarrà esposta nell’atrio del Rondò dei Talenti fino a domenica 24 marzo, ultimo giorno di apertura della mostra “Sensing Painting”. L’ingresso al Rondò dei Talenti è libero e gratuito negli orari di apertura, tutti i giorni da lunedì alla domenica, dalle 8 alle 20. Forte come un’erbaccia” è un’opera che rende omaggio alle erbacce, piante spontanee, bellissime ma che escludiamo dai nostri giardini perché ingestibili e indomabili. Dopo un’attenta osservazione degli elementi tipici del territorio della natura cuneese e la sperimentazione di varie tecniche di pittura, le classi hanno dipinto su pannelli in stoffa le proprie piante e tutti i 197 pannelli sono stati montati insieme in un’unica grande installazione dal forte valore simbolico.  L’attività è direttamente ispirata all’opera “Imbastito d’erbacce” di Alex Cecchetti, un artista che con la sua poetica e le sue opere indaga le connessioni possibili tra tutti gli esseri viventi restituendoci il senso di gratitudine verso la natura. L’opera fa parte della collezione della Fondazione CRC, arricchita a partire dal 2017 grazie al progetto progetto ColtivArte, iniziativa nata per valorizzare il talento di artisti emergenti e creare occasioni di fruizione dell’arte per la comunità. I laboratori creativi che si stanno svolgendo al Rondò si inseriscono proprio in questo processo, con lo scopo di avvicinare i bambini ai linguaggi dell’arte contemporanea, alle visioni degli artisti e alle istanze che esprimono, per comprendere la forza dell’arte e la sua possibilità di agire nella società. Partecipando ai laboratori e creando insieme un’opera collettiva, i bambini sperimentano in prima persona il processo creativo. La mostra “Sensing Painting. Opere dalla Collezione d’arte della Fondazione CRC” è visitabile presso il Castello di Rivoli fino a domenica 24 marzo 2024. L’evento espositivo è a cura di Carolyn Christov-Bakargiev e Marcella Beccaria. Fondazione CRC offre l’ingresso gratuito ai residenti in provincia di Cuneo, con accompagnatore anche non residente. L’esposizione è visitabile dal mercoledì al venerdì dalle ore 10 alle 17, il sabato e la domenica dalle 11 alle 18, al costo di 10 euro (con riduzioni diverse per minori, over 65 e convenzionati).

Chirurgia Laser Difetto Visivo

Chirurgia laser per correggere il tuo difetto visivo: scopri se sei idoneo

Miopia, astigmatismo, ipermetropia, presbiopia - Non lasciare che la paura di togliere gli occhiali ti impedisca di fare le cose che ti piacciono: vieni l’8 e 19 aprile al Centro Abax di Cuneo per...

RI-FONDAZIONI: Raviola in SP, Gola in CRC e Robaldo punta al “tris”

Le ruote hanno girato in meno di 24 ore. «Mi lascio alle spalle otto anni di impegno in CRC e si apre una nuova sfida in Compagnia San Paolo». Lunedì 15 aprile Ezio Raviola...
Distretto di Mondovì, due nuovi medici di famiglia titolari

Due nuovi medici di famiglia per Garessio, Ormea e Mombarcaro

Dal 2 maggio si inseriranno due nuovi medici di medicina generale con massimale autolimitato a mille pazienti fino al conseguimento del diploma di formazione specifica in Medicina Generale: Dr.ssa Denise Barbiero con ambulatorio principale in...

Un grande impianto a biogas a Lequio Tanaro? Nasce il Comitato del “no”

Si leva il coro dei "no", a Lequio Tanaro, in relazione ad un progetto per la realizzazione di un impianto a biogas sui terreni adiacenti alla storica cascina "Pellerina", vicino alla Fondovalle Tanaro, sopra...

Lamentele per il distributore h24 all’Altipiano, il titolare: «Mi spiace. Chiuderemo tutte le notti...

Dopo un primo accordo con l'Amministrazione comunale - LEGGI QUI - e un successivo intervento politico del Centrodestra - LEGGI QUI -, il titolare del distributore automatico di snack e bevande di corso Italia...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...