Domenica si chiude il Festival dei Giovani Musicisti Europei, con Carlotta Dalia

Domenica 27 novembre la rassegna dei Giovani Musicisti Europei saluterà il pubblico monregalese con il concerto della chitarrista toscana Carlotta Dalia, vera e propria enfant prodige, che si è esibita in pubblico per la prima volta all’età di soli 12 anni. Il programma del suo concerto, previsto alle 11 nella splendida sala del Circolo Sociale di Lettura di Mondovì, parte da uno dei più grandi maestri del Barocco internazionale, Domenico Scarlatti, di cui Carlotta rivisiterà due sonate, mettendo in evidenza la tradizione iberica presente in molti lavori del compositore napoletano. Le suggestioni spagnole saranno presenti anche nelle opere di Fernando Sor e di Francisco Tárrega, mentre i brani di Mario Castelnuovo Tedesco porteranno il pubblico a scoprire un capitolo tuttora poco noto della storia della musica del XX secolo. Da non perdere poi l’irresistibile spirito del tango che pervade l’Inverno Porteño dell’argentino Astor Piazzolla. Il concerto sarà introdotto alle ore 10.45 da una presentazione musicologica curata dal dott. Giovanni Tasso e, dopo il concerto, il pubblico presente potrà degustare un aperitivo in compagnia della giovane ma straordinaria interprete. Ingresso: 10 euro intero e 7 euro ridotto. Per informazioni e prenotazioni si può scrivere una mail all’indirizzo segreteria@academiamontisregalis.it o telefonare al numero 0174/46351.


Con questo appuntamento, il Festival si congeda al pubblico che è intervenuto sempre numeroso e con vivo interesse alle matinée domenicali di Mondovì Piazza. Il Festival, quest’anno, è passato dalle mani del suo fondatore e organizzatore storico Lutz Ludemann, presidente di Linus Cultura, a quelle dell’Academia Montis Regalis: la prestigiosa fondazione monregalese, che ha messo a disposizione il proprio know how organizzativo e la propria rete di relazioni sia in ambito locale che internazionale. «Ci siamo impegnati al massimo per espandere fin da subito gli orizzonti di questo entusiasmante progetto – aveva detto Maurizio Fornero, direttore gestionale dell’Academia – che mette al centro nuovi talenti e che ha tutte le potenzialità per avvicinare un pubblico giovane alla scoperta della grande musica. Un arrivederci quindi al prossimo autunno al Festival dei Giovani Musicisti Europei ed ancora un grande ringraziamento agli Enti sostenitori, partner ed organizzatori che hanno permesso una riuscita eccellente della manifestazione monregalese».

Scopri anche

Clavesana, maestra aggredita in paese da una mamma di un ex alunno

È stata avvicinata e aggredita all'uscita di un negozio, a Clavesana. La vittima è una maestra, che insegna alle Elementari del paese. Sarebbe stata individuata e poi insultata da una signora, mamma di un...

Villanova. Michele Pianetta ufficializza la candidatura a sindaco

Michele Pianetta, attuale vicesindaco di Villanova, ha ufficializzato la propria candidatura a sindaco in vista delle prossime elezioni comunali. Al momento attuale, dunque, si profila una sfida a due, con lo sfidante...

Sant’Albano: gli Alpini ricordano la ritirata di Russia, 80 anni dopo la tragedia

Da venerdì 3 a domenica 5 febbraio, Sant’Albano ha ospitato una tre giorni interamente dedicata alla ritirata di Russia, ad 80 anni esatti di distanza dalla tragedia che interessò da vicino moltissimi giovani e...

Prof. del Liceo di Mondovì pubblica una biografia di Guccini… dal “punto di vista”...

Una biografia in prosa che però nasce dalle strofe. «C’è chi sostiene che un artista non possa raccontare sé stesso coi versi. Io invece credo di sì e, partendo dalle canzoni che Guccini ha...

Ceva: si presenta il progetto del “Museo del fungo”

E' in corso, presso il Municipio di Ceva, la conferenza stampa di presentazione del futuro "Museo del Fungo". Un sogno che si appresta a diventare realtà. Ad illustrare il progetto e le fasi che...

Mondovì, ecco i cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico

Da ieri, lunedì 30 gennaio, sono stati piazzati a Mondovì i primi cartelli elettronici che avviseranno dei blocchi del traffico. Il Comune spiega: «La città di Mondovì, insieme ad altri 76 Comuni del Piemonte, deve...