Secondo e ultimo weekend di esposizione per la personale di Marco Cuttica

Sabato 24 e domenica 25 marzo è l'ultimo weekend di esposizione per la personale di Marco Cuttica: l'antologica antologica “Nervi Tesi”. L’iniziativa, a cura dalla giornalista e scrittrice Sandra Aliotta, è stata promossa dalla Onlus “Colonnello Giuseppe Cordero  Lanza di Montezemolo” in collaborazione con il Comune di Mondovì. Apertura ad ingresso libero dalle ore 15 alle ore 18.

Una rassegna di oltre 30 opere che ripercorrono 25 anni di carriera e l’inedita evoluzione figurativa e spirituale dell’Artista, espressa nella ricerca di effetti di luce ed atmosfere poetiche sottolineate da nervature tese e potenti sferzate di colore. Significativa e acuta, in proposito, la critica rivolta dallo scrittore e critico d’arte Remigio Bertolino: “In tempi in cui l’arte è svilita a raffigurare non più bellezza e armonia ma un universo di orribile, di brutto, accozzaglie di oggetti tesi a rappresentare il senso finale di un sublime bolso e banale, accostarsi alle opere di Marco Cuttica ci riconcilia con un’arte legata alla grande tradizione. La sua è un’arte moderna, all’insegna di un figurativo tutto teso a nuovi apporti inventivi e creativi. Il paesaggio brulica di colori violenti, la materia diviene un fuoco ardente, un crogiolo di sensazioni”.
L’Arte di Cuttica tende soprattutto a declinare ogni risvolto della percezione umana: gioia, dolore, serenità, riflessione, rabbia, interpretati con dirompente energia creativa da cui consegue una ricca varietà tematica, elemento costante nell’opera dell’Artista e atipico rispetto alla pletora dei cosiddetti artisti “riconoscibili dal soggetto”. La sua evoluzione artistica è in effetti un’appassionata rivolta contro le vicissitudini della vita umana, resa possibile dall’adozione di un segno personale e identitario oltre che dall’uso dinamico e vibrante della materia, in cui si rispecchiano distintamente i “Nervi Tesi” dell’Artista.

RI-FONDAZIONI: Raviola in SP, Gola in CRC e Robaldo punta al “tris”

Le ruote hanno girato in meno di 24 ore. «Mi lascio alle spalle otto anni di impegno in CRC e si apre una nuova sfida in Compagnia San Paolo». Lunedì 15 aprile Ezio Raviola...
Fondazione CRT Roberta Ceretto

Fondazione CRT, entra Roberta Ceretto. Fumata nera per Paolo Adriano

Non sempre si può vincere, si cantava anni fa. Entra in Fondazione CRT Roberta Ceretto, imprenditrice del vino: a Luca Robaldo non riesce il "tris perfetto", la nomina di Paolo Adriano non è andata...

Alta velocità sulla Pedaggera: nuove colonnine per autovelox a Murazzano

Il Comune di Murazzano ha posizionato nuove postazioni temporanee di controllo della velocità sul territorio di sua competenza. Nei mesi scorsi, in un’ottica di prevenzione sulla sicurezza stradale, a seguito di confronti con i...

La ministra Daniela Santanché a Vicoforte visita il Santuario

Tappa monregalese per la ministra del Turismo Daniela Santanché, che oggi (venerdì 19 aprile) è attesa a Fossano per un convegno sul turismo organizzato dal suo partito, Fratelli d'Italia. Ad accoglierla a Vicoforte, davanti...

Stasera al Liceo torna la “Notte del Classico”

Venerdì 19 aprile dalle ore 18 in poi, nei locali del Liceo “Vasco-Beccaria-Govone” di Mondovì, si terrà la X edizione della “Notte del Classico”, ideata dal prof. Rocco Schembra, che negli anni ha visto...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...