Mondovì festeggia la sua prima vittoria in “pool promozione”: Talmassons ko 3-2

Grande prova di grinta e carattere per la Lpm Bam, dopo due ore e mezza di gioco

Foto Guido Peirone

Nel gustoso anticipo della terza giornata di "pool promozione", la sera di sabato 10 febbraio al PalaManera, la Lpm Bam Mondovì piazza il colpaccio e festeggia il suo primo successo nella seconda fase. Dopo la prestazione confortante vista la settimana scorsa sul campo della corazzata Busto Arsizio, il Puma conferma di attraversare un buon momento di forma generale e si impone per 3-2 sulle friulane di Talmassons, guidate dalle ex di turno Leah Hardeman e Alessia Populini. Una prova tutta grinta e carattere per le ragazze di coach Basso, che si prendono una gran bella soddisfazione dopo due ore e mezza di gioco e dimostrano di poter stare a tutti gli effetti tra le 10 big del torneo.

Alla ricerca della prima gioia della seconda fase, coach Claudio Basso si affida alle sue fedelissime, con Allasia e Decortes sulla diagonale, Lux e Grigolo in banda, Farina e Riparbelli al centro e Tellone libero. Rispondono le ospiti di Leonardo Barbieri con Eze in palleggio e Piomboni opposta, Hardeman e Populini in banda, Eckl e Costantini al centro e Negretti libero.

Il primo set si apre con Talmassons avanti 1-3 e Mondovì che ribalta prontamente il punteggio, portandosi sul 5-3. Un turno al servizio di Eze manda il Puma in difficoltà in ricezione e le due squadre tornano appaiate: 6-6. Farina firma l'ace del nuovo vantaggio e Decortes fa 10-7, costringendo Barbieri a spendere il primo time-out. Ancora Farina, direttamente dal servizio, sorprende Negretti e piazza l'11-7, poi le ospiti reagiscono con un break di 4-0 e trovano l'aggancio sull'11 pari. L'equilibrio resiste fino al 18-18 e la sfida diventa appassionante, nonostante i numerosi errori da entrambe le parti. La situazione si sblocca quando le ospiti allungano a +2, sul 18-20, sfruttando un errore in fast di Farina. Populini ne approfitta, mette il turbo, firma due punti in rapida successione e fa 19-22. Mondovì torna a contatto 22-23 ma, proprio quando sembra poter riaprire i giochi, un brutto errore al servizio di Decortes vale il 22-24 e spiana la strada al 23-25 di Hardeman.

Costrette ad inseguire, le monregalesi nel secondo set provano a tornare in corsa, ma in avvio commettono troppi errori al servizio e in attacco, così Talmassons va 4-8 con Eckl. Le padrone di casa si riorganizzano e Farina rimette tutto in discussione sull'8 pari. Le squadre procedono appaiate per diversi scambi (12-12 di Grigolo e 15-15 di un'ottima Farina), poi sono Piomboni e Populini a stravolgere l'inerzia, con una serie di colpi nel segno che valgono il 15-19. Coulibaly rileva una Lux poco convincente in ogni fondamentale. Un pregevole pallonetto di Populini porta le ospiti al 16-21 e un errore al servizio di Decortes causa il 19-23. Sul finale, quando tutto sembra perduto, grande merito a Mondovì, che si riavvicina "di cuore e grinta" fino al -1, sul 22-23 e sul 23-24, per poi riaprire i giochi sul 24 pari (ace di Riparbelli). Ai vantaggi, Decortes completa una rimonta esaltante e chiude 27-25.

Con le due squadre in perfetta parità, nel terzo parziale gli animi si accendono e Barbieri, rimedia un cartellino rosso in avvio. Dopo una iniziale fase di studio (5-5, 7-7 e 10-10), un ace di Allasia e un siluro di Decortes valgono il primo vantaggio, sul 14-11. Talmassons non riesce a rientrare, così un muro di Riparbelli, un diagonale potente di Grigolo e alcuni errori delle avversarie permettono al Puma di allungare fino al massimo vantaggio, sul 19-13. Il coach ospite inserisce Kavalenka opposta e Bole in banda, rispettivamente per Piomboni e Hardeman, ma il trend positivo delle padrone di casa non si interrompe. Si arriva così addirittura sul 22-14 (muro di Grigolo), prima del conclusivo 25-16 (su errore in attacco di Costantini).

Conquistato il momentaneo vantaggio e il anche il primo punto in classifica nella seconda fase, Mondovì tiene alta l'attenzione durante i primi scambi del quarto set e Riparbelli fa 2-0 e 3-2, subito imitata da Coulibaly, per il 6-4, e da Decortes, per il 9-8. Talmassons comunque tiene botta, recupera e mette il naso avanti sul 9-11, sfruttando un errore di Coulibaly in attacco. Decortes fa 11 pari, poi Grigolo si prende due muri consecutivi e le ospiti tornano avanti 13-16. Decortes non ci sta e firma il 15-16, prima di mettere a segno anche il nuovo aggancio, sul 18 pari. Riparbelli in fast fa 20-20. Costantini a muro su Decortes mette giù il 21-23 e Hardeman fa 21-24. Mondovì reagisce ancora e Grigolo a muro fa 23-24, prima del 24 pari di Decortes. Nuovamente ai vantaggi, questa volta sono le ospiti a imporsi, sul 24-26.

Si decide tutto al tie-break. Talmassons parte forte e Piomboni fissa il 4-6 a muro, ma Mondovì recupera e al cambio campo è davanti 8-7. Le ospiti commettono qualche errore di troppo e Mondovì ne approfitta per restare al comando sull'11-8, grazie ad un gran muro di Grigolo. Decortes mette a terra anche il 12-8 e Barbieri spende entrambi i time-out. Ancora Grigolo fa 13-9, poi Talmassons recupera l'intero svantaggio e arriva al 13 pari. Riparbelli mette a terra il 14-13, ma Hardeman fa 14 pari e si va ancora una volta ai vantaggi. L'ultima parola comunque spetta a Mondovì: attacco out di Talmasson e definitivo 17-15.

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...

METEO – Aggiornamento ARPA Piemonte. La Provincia apre la Sala operativa

Peggioramento delle condizioni meteo in Piemonte. Il bollettino ARPA emesso alle 13 di domenica 3 marzo conferma l'allerta "gialla" per la zona monregalese e cebana e addirittura arancione in alcune zone a ovest della...

«Cessate il fuoco!», le donne per la pace a Mondovì portano la voce delle...

Ieri, sabato 2 marzo, per la terza volta l'iniziativa "Cessate il fuoco" è stata portata a Mondovì: dalle ore 11:00 alle ore 12:00: le donne del movimento spontaneo monregalese hanno portato in strada la...

Mondovì, lieve smottamento sulla strada fra Carassone e Piazza: già riaperta

Viabilità interrotta nella mattinata di oggi, domenica 3 marzo, nella strada fra Carassone e Piazza per un lieve smottamento. Intervenuti i Vigili del fuoco, la strada è stata riaperta in poche ore. Il Comune ha...

Peggioramento meteo: nel week-end torna la neve in montagna e in Alta Langa

Dopo la tregua di queste ore, dalla serata di oggi (sabato 2 marzo) è atteso un nuovo peggioramento meteo. Centro Meteo Piemonte spiega: "Anche gli ultimi aggiornamenti confermano la fase di maltempo molto forte che...