Capodanno da record: in Conca quindicimila persone

Dj rotation, fiaccolata e spettacolo pirotecnico a Prato Nevoso

Numeri da record, ha fatto registrare il Capodanno in Conca, sempre più amato dai giovani delle nostre valli (e non solo). Per salutare l’anno passato e cominciare alla grande il 2015, ben quindicimila persone si sono radunate nell’ormai celebre Conca di Prato Nevoso. Allo scoccare della mezzanotte, una pioggia di fuochi lanciati dalla cima del monte del Blu hanno regalato ai presenti e a tutta la valle una mezz’ora di incantevole spettacolo pirotecnico, che ha rapito gli sguardi e i cuori di grandi e piccini. Ma la lunga notte del Capodanno in Conca (si è andati avanti fino alle prime luci dell’alba) ha regalato emozioni fin dal tardo pomeriggio, mentre una fila ininterrotta di auto invadeva il paese. Mentre i dj coordinati da Andrea Caponnetto davano il via alla lunga maratona della musica, i maestri di sci della stazione si sono esibiti nella tradizionalissima fiaccolata e gli sciatori si sono mossi sulle piste fino alle 23. Presente anche il vincitore della scorsa edizione di Masterchef, lo chef Federico Ferrero. «La fotografia più completa del Capodanno 2015 resta quella consegnata dalla rete – spiegano dalla stazione –: la Conca stracolma di gente e i fuochi d’artificio a illuminare uno scenario da favola. La stragrande maggioranza dei giovani sottolinea la vocazione di questa stazione». 

Scopri anche

Il “Bue d’oro 2022” di Carrù va al governatore Alberto Cirio

Il governatore della Regione Piemonte Alberto Cirio riceverà la massima onorificenza carrucese del “Bue d’oro”. Nell’albo succede a Fausto Solito, Franco Guarda e Davide Biagini (vincitori 2021). Tra i premiati degli scorsi anni anche...

Garessio: Vigili del fuoco in festa per Santa Barbara

Domenica 4 dicembre, in occasione della festività di Santa Barbara, patrona dei Vigili del fuoco, il personale dei Vigili del fuoco volontari di Garessio, dopo la solenne Messa in onore della patrona, celebrata da...

Mondovì: cinque ditte in gara per il mega-intervento da 800 mila euro sull’Ellero

Sono cinque le imprese che parteciperanno alla gara per il mega-progetto, da 800 mila euro, di messa in sicurezza delle sponde dell’Ellero. Il progetto si avvale di un finanziamento del PNRR e riguarda il...

L’Ufficio postale dell’Altipiano chiuso per lavori dal 19 al 24 dicembre

Poste Italiane ha comunicato al Comune di Mondovì che l’Ufficio Postale di Mondovì Altipiano (Ufficio "Succursale 1" sito in Piazza Monteregale 6-B) sarà chiuso al pubblico dal giorno 19 al giorno 24 dicembre 2022...