Elezioni a Rocca Cigliè: il sindaco Luigi Ferrua si ricandida

«I consiglieri mi appoggiano. Vogliamo concludere una serie di interventi ancora in corso»

Quando ormai mancano poche settimane alla conclusione del suo primo mandato amministrativo, l’attuale sindaco di Rocca Cigliè, Luigi Ferrua, annuncia che si ricandiderà alle elezioni comunali: «Dopo un confronto con i miei consiglieri – ci ha spiegato Ferrua –, ho deciso di proseguire, quindi presenterò la mia candidatura a sindaco. La squadra è già praticamente pronta e molti dei componenti saranno riconfermati. Ci saranno anche un paio di innesti, con l’ingresso di persone nuove, che potranno portare idee innovative e hanno voglia di impegnarsi per il paese. Durante l’incontro con i consiglieri, anche a causa dei molti impegni lavorativi, avevo ipotizzato un possibile “passaggio di testimone” nel ruolo di sindaco. I miei collaboratori però non hanno raccolto l’invito, anzi hanno deciso di continuare ad appoggiare me, e questo mi fa molto piacere. In questi anni – conclude Ferrua – abbiamo realizzato alcuni importanti interventi. Abbiamo creato un nuovo “centro servizi” nell’ex municipio e la torre, simbolo del paese, è tornata di proprietà comunale. Nei prossimi cinque anni vorremmo portare a compimento alcuni lavori ancora in corso». Ufficializzata la ricandidatura del sindaco, nell’attesa dei nomi ufficiali che comporranno la squadra, per ora non si registrano altri movimenti in paese. Alle scorse elezioni erano state depositate due liste, quest’anno invece si andrà verso una lista unica?

AG Sanremo fiori piante grasse cactus succulente