Torre. Un presepe più inclusivo

L’inclusività è il valore aggiunto al centro del Presepe vivente di Torre: giunta alla sua seconda edizione, la sacra rappresentazione curata dalla Pro Loco di Torre torna il 24 e il 27 dicembre con considerevoli novità: il percorso è stato cambiato e adesso culmina con la scenografia della Natività collocata proprio a conclusione del percorso, tra antichi mestieri e attrazioni. Al Presepe, grazie alla collaborazione con “Come Voi, Insieme a Voi” ODV, prenderanno parte alcuni ragazzi del Centro “La Vignola” della Cooperativa “Il Melograno” e del Centro diurno “L’Alveare” di Mondovì. La manifestazione sarà organizzata dalla Pro Loco con il supporto del Gruppo comunale di Protezione civile, i ragazzi dell’Oratorio “Animatorre”. Inoltre, tra le Associazioni coinvolte ci saranno anche i ragazzi di “Teatro Selvatico” e i membri dell’Associazione “Il Bardo” che proporranno le loro specialità artistiche. Ci saranno anche i “Custodi dei castagneti” con la riproduzione di una carbonaia. «Sarà ulteriormente più ricco rispetto all’anno scorso – fanno sapere dalla Pro Loco –: il percorso sarà accompagnato dalla musica, grazie a un sistema di altoparlanti che consentiranno anche di ascoltare il concerto della Corale Energheia che si esibirà nella confraternita. Abbiamo anche aggiunto elementi di illuminazione. I volontari che partecipano al Presepe quest’anno sono una cinquantina, alcuni anche attivi in altre manifestazioni del territorio, nell’ottica di uno scambio solidale. La serata della vigilia di Natale, prima dell’inizio della Messa, sarà possibile vedere un filmato dedicato alla Terra Santa, come spunto di riflessione circa l’attualità. Saranno due i nuclei che impersoneranno la Sacra Famiglia: il 24 dicembre ci saranno Elisa e Luca con il piccolo Alessandro, alla seconda rappresentazione saranno Marco, Veronica e il piccolo Francesco. Le serate inizieranno alle 20.30 per concludersi all’incirca alle 23.30: saranno distribuiti cioccolata e vin brulè, e non mancheranno caldarroste e cupete. Durante le due serate sarà possibile ammirare parte della mostra mercato, a scopo benefico, di “Presepi dal mondo” de “L’Aquilone” Onlus. Sarà esposto anche il Presepe realizzato dai bambini della Scuola dell’infanzia di Torre M.vì. Il 24 dicembre alle ore 23,30 sarà celebrata la Messa presso la Confraternita dei disciplinanti di Torre Piazza. Al termine saranno distribuiti cioccolata calda e panettone. La serata del 27 dicembre sarà impreziosita dall’esibizione del Corale Energheia che eseguirà brani tradizionali natalizi e gospel. Il concerto avrà luogo alle ore 20,45 presso la Confraternita. L’ingresso è a offerta libera.

mondovì times square new york

LE BELLEZZE DI MONDOVÌ SUI MEGASCHERMI DI TIMES SQUARE A NEW YORK

L'Unione Monregalese ha fatto proiettare le bellezze di Mondovì in Times Square a New York: grazie a Pixel Star di TSX Ieri, mercoledì 21 febbraio, sui megaschermi di Times Square a News York, alle 17,15...
Pistoletto fondazione crc cuneo

Ezio Raviola nominato nel Consiglio di Compagnia Sanpaolo

Ezio Raviola, monregalese e attuale presidente della Fondazione CRC, va in Fondazione Compagnia Sanpaolo. È stato nominato oggi, giovedì 29 febbraio, nel consiglio generale della Fondazione torinese. Uno scenario che si incastra in un...

Nove anni di condanna a una ex dipendente della Coop di Mondovì: sottrasse 2,5...

Era stata una lavoratrice irreprensibile, almeno fino al 2020. Solo dopo, per la precisione ad ottobre, si è scoperto che aveva duplicato i libretti di deposito di alcuni soci prestatori della Coop di Mondovì,...

Nuovo defibrillatore: Farigliano vuole diventare territorio “cardio protetto”

Grazie alla donazione di un defibrillatore semiautomatico “Dae” da parte della famiglia di Aldo Vajra (noto viticoltore del territorio), l'Amministrazione comunale di Farigliano, nei giorni scorsi, ha installato una nuova postazione “salva vita” a...

Francesco e Ylenia, poliziotti insieme: «Abbiamo coronato il nostro sogno»

21 anni lei, di Villanova. 24 anni lui, di Rifreddo (Mondovì). A Roma nelle scorse settimane hanno coronato il loro sogno, insieme, superando il corso d’ammissione per entrare nella Polizia di Stato. Ylenia Aggeri...