Maltempo, è allerta arancione in Val Tanaro. 20 cm di neve in tre giorni in pianura

In tutti i settori alpini si registrano valanghe spontanee di medie e grandi dimensioni

Sui settori alpini del Piemonte nelle ultime 72 ore sono caduti a 2000 m di quota dai 40 ai 60 cm di neve su Alpi Marittime e Liguri. Lo rileva Arpa Piemonte: «La quota neve è stata relativamente bassa, dapprima a quote di pianura con qualche cm di neve fino a 200-300m circa per poi salire fino a 500-700m dal pomeriggio di sabato. Apporti di 10-20cm sulle pianure del cuneese».

LEGGI ANCHE: Camion di traverso ai Rocchini, Statale 28 ancora k.o. per neve

In tutti i settori alpini si registrano valanghe spontanee di medie e grandi dimensioni, localmente di dimensioni molto grandi soprattutto sulle Alpi Pennine.  Nei settori più interessati dalle nevicate permane la possibilità di eventi valanghivi che potrebbero raggiungere le zone i fondovalle e causare l'interruzione della viabilità.

IL BOLLETTINO ARPA

Dal bollettino Arpa emesso oggi (lunedì 4 gennaio) si evidenzia allerta arancione per neve in tutta la Val Tanaro fino a domani: «Disagi alla viabilità e possibili interruzioni nelle forniture dei servizi, F l'attività valanghiva potrà localmente interessare la viabilità». Allerta arancione anche per quanto riguarda la pianura cuneese, gialla per tutto il resto della "Granda". Le precipitazioni sono previste ancora per l'intera giornata di martedì.

 


VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le top news gratis ogni settimana - ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - CLICCA QUI

Scopri anche

Furti e truffe ad anziani, arrestata banda di “professionisti”. Hanno colpito anche nel monregalese

Erano veri professionisti dei furti in casa di anziani. Agivano in pochi minuti: uno si accertava che la casa fosse vuota, un altro faceva da palo e quindi il primo entrava e faceva "pulizia"....

Mondovì: si demolisce l’ex rifiuteria in piazzale “Ravanet”

Era, fino a oggi, uno degli angoli più squalificati della città di Mondovì. L’ex rifiuteria Acem abbandonata di piazzale Giardini, per tutti “piazzale Ravanet”, è un sito in completo degrado. Un anno e mezzo...

Incidente tra camioncino e auto a Frabosa: interviene l’elisoccorso

Incidente sulla Provinciale 237 a Frabosa Sottana, sulla strada che porta verso Prato Nevoso nella mattinata di oggi (lunedì 30 gennaio). Coinvolti un camioncino e un'auto, finiti fuori strada. È atterrato nel parcheggio della...

La cucina antispreco del CFP promossa da “Striscia la notizia”

La scorsa settimana l’inviato di “Striscia la notizia” Luca Gualtieri è stato al CFP Cebano-Monregalese di Mondovì per raccogliere una delle sue “ricette antispreco”. L'inviato di “Striscia”, noto per i suoi servizi contro gli...

Comizio Agrario: si dibatte sul tema della crisi climatica e del turismo invernale

Lunedì 30 gennaio, alle 17.30, presso la sede del Comizio Agrario in piazza Ellero sarà presentato il libro “Inverno liquido. La crisi climatica, le terre alte e la fine della stagione dello sci di...

Mondovì, lite tra pensionati nel parcheggio del supermercato: intervengono i Carabinieri

Ha colpito il contendente con una catena per chiudere la bicicletta, durante la lite scoppiata nel parcheggio del supermercato in via Cuneo a Mondovì, nei giorni scorsi. A seguire, dopo una segnalazione, è subito...