“Langa inedita”: un tour nella Langa del Tanaro tra cappelle, castelli e torri

Primo evento di valorizzazione turistica del nuovo progetto: domenica 25 giugno visite a San Fiorenzo di Bastia e alle bellezze di Cigliè, Rocca Cigliè e Murazzano

Turisti durante una visita guidata alla chiesa di San Fiorenzo di Bastia

Domenica 25 giugno va in scena la prima iniziativa di valorizzazione turistica promossa dal progetto “La Langa del Tanaro. Un progetto a rete di valorizzazione e fruizione turistica per un territorio di confine”. Un affascinante percorso tra castelli, torri e cappelle rurali, alla scoperta dei piccoli borghi della Langa del Tanaro. Maestosi affreschi medievali sveleranno la vita e la religiosità nel Medioevo nelle Langhe. L’itinerario si svolge in bus lungo le Vie del Sale e dei “Feudi imperiali”, antiche strade di transito, commercio e contrabbando verso il mare, e porta alla scoperta di San Fiorenzo di Bastia, Cigliè, Rocca Cigliè e Murazzano. Pranzo in trattoria tipica di Langa. L’iniziativa rappresenta il momento di lancio del calendario di svariate attività e tour turistici che da giugno ad ottobre animeranno la rete aderente al progetto “La Langa del Tanaro”, promosso dall’Associazione Turris (capofila), dall’Associazione San Fiorenzo, dalla Consulta Beni Culturali Ecclesiastici Piemonte e Valle d’Aosta, dall’Unione Montana del Cebano e dagli Enti territoriali a valere sul bando “Territori in Luce 2023” della Fondazione Compagnia di San Paolo.

“Turris” e “Le Cappelle del Tanaro” uniscono le forze
La valorizzazione promossa da “Langa del Tanaro” fa perno sulla sinergia e il rafforzamento di due reti già esistenti “Turris-Langhe, Roero e Monferrato” per quanto riguarda le torri, “San Fiorenzo - Le Cappelle del Tanaro” per le chiese affrescate medievali, a cui si aggiungono l’Unione Montana del Cebano, e l’importante collaborazione con la Consulta Beni Culturali Ecclesiastici Piemonte e Valle d’Aosta per il progetto “Chiese a porte aperte” che nell’ambito delle progettualità arricchirà la rete con tre nuovi luoghi – la torre di Castellino Tanaro, la torre di Camerana e la cappella di San Maurizio a Castelnuovo di Ceva – che entreranno a far parte del sistema grazie anche al cofinanziamento dei rispettivi Comuni proprietari. Per informazioni e prenotazioni entro giovedì 22 giugno: info@insitetours.eu, fabrizio.bissacco@insitetours.eu, 0175-46710, 334-7793333. Tour a pagamento. https://www.insitetours.eu/TURRIS

Chirurgia Laser Difetto Visivo

Chirurgia laser per correggere il tuo difetto visivo: scopri se sei idoneo

Miopia, astigmatismo, ipermetropia, presbiopia - Non lasciare che la paura di togliere gli occhiali ti impedisca di fare le cose che ti piacciono: vieni l’8 e 19 aprile al Centro Abax di Cuneo per...

Che soddisfazione: la “Mon.Vì. Lpm Bam” è campione territoriale Under 13

Un successo meritato sul campo, frutto del grande lavoro svolto in palestra durante l’intera stagione sportiva. Prime nella fase di Eccellenza, le giovani atlete della “Mon.Vì Lpm Bam Rossa” hanno ottenuto il primato anche...

Mauro Gola lascia la Camera di Commercio per la Fondazione CRC

È uno degli ultimi tasselli che stanno andando a piazzarsi tutti in questi giorni. Oggi, lunedì 15 aprile, Mauro Gola ha lasciato la presidenza della Camera di Commercio. Si è dimesso questa mattina. Gola,...

Ancora ladri al bar “Cit ma bel” di Bastia: due furti in una settimana

Nuovo increscioso episodio, al bar "Cit ma bel" di Bastia, vittima di due furti con scasso in una sola settimana. Dopo l'incursione di ignoti avvenuta nella notte tra giovedì 4 e venerdì 5 aprile,...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...