“L’olio di Capaci” diventa “olio santo” nella messa del crisma

Il questore di Cuneo, Carmine Rocco Grassi ne ha fatto dono al vescovo

“L’olio di Capaci” è un progetto curato dalla Polizia di Stato e dall’Associazione “Quarto Savona 15” di cui è presidente la vedova di Antonio Montinaro una delle vittime della strage di Capaci. L’olio è stato ricavato dagli alberi di ulivo piantati nel Giardino della Memoria (creato nei pressi del luogo dove avvenne la strage di Capaci) dedicato alle vittime della lotta alla mafia e inaugurato nel 2017. La “Quarto Savona 15” era la sigla dell’auto in cui viaggiavano gli uomini della scorta del Giudice Giovanni Falcone.

Nella mattinata del martedì, il questore di Cuneo dr Carmine Rocco Grassi, accompagnato dal cappellano della Polizia di Stato, con gli auguri pasquali ha portato al vescovo Egidio anche l’ampolla di olio che verrà usato nella Messa del Giovedì santo, divenendo così uno dei sacri olii che la Chiesa userà durante l’anno liturgico. È questa una bella tradizione che si rinnova ogni anno in tutte le diocesi d’Italia a cura delle Questure.

Giovedì santo in cattedrale per la Messa crismale

“Prima del Triduo pasquale, ogni Chiesa locale celebra la Messa crismale. Si tratta di un rito antico, nel quale gli oli utili per la celebrazione dei Sacramenti sono confezionati e benedetti dal vescovo. Lo stesso vescovo celebra attorniato da tutto il suo presbiterio: si forma con tutto il popolo il Corpo ecclesiale, di cui capo è Cristo. Egli ci salva anche grazie al mistero della Chiesa: così i preti sono invitati a rinnovare i loro impegni, e tutti pregano per loro e per il vescovo". "Il mistero della Chiesa è poi manifestato anche negli assenti, ai quali gli oli sono destinati: i malati ed i catecumeni. Il terzo olio, il più prezioso, il crisma indica la natura della Chiesa come servizio", annota il liturgista Marco Gallo su “Corriere di Saluzzo”.

In Cattedrale a Mondovì Piazza, la Messa crismale è fissata alle ore 9,30. I sacerdoti sono pregati di arrivare alle 9 nella seconda sacrestia del duomo. Alla celebrazione sono invitati anche i collaboratori/collaboratrici più stretti in parrocchia, particolarmente i ministri straordinari della Comunione, catechisti e le religiose. Le offerte raccolte saranno devolute alla Casa del clero. Al termine si è invitati dal vescovo ad un momento di condivisione, nel chiostro attiguo alla Cattedrale.

Il Triduo pasquale, con le celebrazioni presiedute dal vescovo

Il giovedì santo 28 marzo, alle ore 16 la Messa in “Coena Domini” con il vescovo nella cappella dell’Ospedale “Regina Monti Regalis” di Mondovì.

Il venerdì santo 29 marzo, ore 15, il vescovo presiederà la Celebrazione della Passione del Signore, presso la chiesa delle Sorelle Clarisse a Vicoforte Santuario.

Sabato santo 30 marzo, in cattedrale a Piazza alle ore 21, la solenne Veglia pasquale con la santa Messa.

Domenica di Pasqua, 31 marzo, alle ore 11, al Santuario di Vicoforte la Messa solenne, presieduta dal vescovo, con benedizione papale ed indulgenza plenaria.

Chirurgia Laser Difetto Visivo

Chirurgia laser per correggere il tuo difetto visivo: scopri se sei idoneo

Miopia, astigmatismo, ipermetropia, presbiopia - Non lasciare che la paura di togliere gli occhiali ti impedisca di fare le cose che ti piacciono: vieni l’8 e 19 aprile al Centro Abax di Cuneo per...

Villanova: la Pro loco si è presentata alla popolazione

È stata presentata nel tardo pomeriggio di sabato la nuova Proloco villanovese e il suo direttivo. Ad introdurre la nuova realtà è stato il sindaco Roberto Murizasco che ha ribadito il supporto...

Big bench: anche Dogliani e Ceva tra i finalisiti del contest “Art Challenge”

Il Palablack Miroglio Fashion di Alba ha ospitato, oggi pomeriggio (13 aprile), la premiazione del primo contest "Art Challenge", organizzato dal Big Bench Community Project, la Fondazione che si occupa della promozione e della...

A Ceva furti nei negozi nella notte: rubati alcuni telefonini

Alcuni locali del centro storico di Ceva sono stati "visitati" dai ladri nella notte appena trascorsa. Ignoti si sono introdotti, forzando gli ingressi, all'interno di un negozio di telefonia e di un fruttivendolo. Nel...

Mondovì: sboccia la Primavera – FOTO E PROGRAMMA DELLA FIERA

È cominciata la Fiera di Primavera 2024. Sabato 13 e domenica 14 aprile a Mondovì un weekend floreale, con 400 espositori tra florovivaisti, produttori agricoli, auto-moto e mezzi agricoli, giochi per bambini, laboratori, talk,...
Nord Sud Castello Cigliè

Nord vs Sud: la disfida dei vini “Al Castello” di Cigliè

Venerdì scorso si è svolto il secondo appuntamento delle “4 sere Al Castello” di Ciglié, con l’intero ristorante dedicato all’evento “Bolle al buio - Sicuri di essere grandi intenditori di bollicine?”, in cui vini...