Mondovì
stampa

Il ponte della Madonnina chiuso per due settimane per lavori alla rete idrica

Il "Ponte della Madonnina" chiuderà dal 13 al 30 giugno: ecco come cambia la viabilità.

Il ponte della Madonnina chiuso per due settimane per lavori alla rete idrica

Per oltre due settimane, il centro di Mondovì dovrà fare i conti con una modifica alla viabilità piuttosto importante. Dal 13 al 30 giugno chiuderà il ponte “della Madonnina”, quello che passa sull’Ellero proprio all’inizio di corso Statuto. Il motivo: lavori alla rete idrica, che Mondoacqua dovrà eseguire per sostituire la vecchia condotta collocata proprio sotto il ponte.
Il tratto di strada verrà chiuso lunedì 13 giugno, a scuole già terminate così da causare il minor disagio possibile ai monregalesi. E riaprirà entro il 30 giugno così da non pregiudicare lo svolgimento delle manifestazioni di luglio, ovvero Collisioni e i Doi Pass. I lavori verranno realizzati da Mondoacqua per una corretta manutenzione del sistema dei sottoservizi, conseguente ad analoghi interventi in viale Vittorio Veneto e via Moro.

Acqua chiusa per una notte
A causa dell’intervento, dalla tarda serata di venerdì 10 giugno all’alba del mattino successivo verrà interrotta nell’area circostante l’erogazione del servizio idrico per consentire operazioni preparatorie all’intervento stesso.

Le variazioni per il traffico
La strada sarà chiusa a monte del ponte (lato zona Rinchiuso), dove verrà eseguito un ampio scavo. «Verrà interdetto il transito dei veicoli lungo tutte e tre le strade che confluiscono verso il ponte – spiega il Comune –, piazza Perotti, via Rinchiuso e via Malfatti. Verrà invece assicurato il passaggio pedonale».
Via Malfatti diventerà a doppio senso di circolazione per i residenti, gli operatori titolari di attività commerciali e titolari di autorimesse, nel tratto compreso tra via Baretti e il ponte con accesso esclusivo da via Baretti (l’accesso da ponte Madonnina o da via Perotti non è consentito); via Rinchiuso: istituzione del doppio senso di circolazione per i residenti, gli operatori titolari di attività commerciali e titolari di autorimesse, nel tratto compreso tra via Aldo Moro e intersezione con ponte Madonnina-via Perotti, con accesso da via Aldo Moro; da via Perotti verrà istituito il divieto di accesso su ponte della Madonnina, via Malfatti e via Rinchiuso; via Aldo Moro: divieto di transito agli autocarri con massa a pieno carico superiore ai 35 quintali e agli autobus eccetto gli autorizzati. La viabilità pedonale da e per corso Statuto sarà garantita in ogni fase del cantiere.

Gli autobus
La linea urbana (Carassone, Borgato, Breo, Fs, Ospedale in partenza da Carassone) da piazza Ellero verrà deviata su Ponte Cavalieri d’Italia, piazza Repubblica, via Einaudi, via della Cornice, percorso regolare. Vengono pertanto soppresse le fermate di corso Statuto, piazza Perotti, viale Vittorio Veneto.
Le corse della medesima linea urbana in partenza dal Borgato, giunte in piazza Perotti, verranno deviate in via Aldo Moro, viale Vittorio Veneto, via Einaudi, piazza Repubblica, via Einaudi, via della Cornice, percorso regolare. Vengono pertanto soppresse le fermate di piazza Perotti (direzione corso Statuto) e di corso Statuto.

Le linee extraurbane Ceva-Mondovì, Fontane-Mondovì, Imperia-Cuneo, Pamparato-Roburent-Mondovì in arrivo in città effettueranno il seguente percorso: via Calleri, corso Statuto, Ponte Cavalieri d’Italia, via Einaudi, per proseguire sul percorso normale. Vengono pertanto soppresse le fermate di via Malfatti e piazza Repubblica. Le corse delle linee sopra indicate, in partenza da Mondovì in direzione San Michele/Ceva, non subiranno variazioni di percorso.

Il ponte della Madonnina chiuso per due settimane per lavori alla rete idrica
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento