Pellegrinaggio sui luoghi di san Pio V, da Mondovì a Bosco Marengo

Giovedì 2 giugno, al paese natale di san Pio V che fu anche vescovo a Mondovì, nell’anno 450° dalla morte dello stesso Michele Ghislieri

Pellegrinaggio dalla diocesi, giovedì 2 giugno, a Bosco Marengo, paese natale di san Pio V che fu anche vescovo a Mondovì, nell’anno 450° dalla morte dello stesso Michele Ghislieri. Ecco il programma della giornata: ore 6.30: partenza in bus da Mondovì, piazza Monteregale per Bosco Marengo. Arrivo presso il complesso monumentale di Santa Croce, con la tomba che San Pio V aveva preparato per la sua sepoltura. Visita guidata della chiesa e del convento. Breve sosta alla casa natale di San Pio V. Quindi nella chiesa parrocchiale, dove si conserva il fonte battesimale a cui Antonio Michele Ghislieri fu battezzato, si celebra la Messa. Dopo il pranzo, nel pomeriggio proseguimento per Alessandria, visita al centro storico (Cattedrale, piazza della Libertà, piazza della Lega lombarda) e alla Cittadella (se resta tempo). Quota euro 50,00 comprensiva di viaggio in bus G.T. - pranzo - assicurazione.

Info: Ufficio Pellegrinaggi via Vasco 17 (Curia) tel./fax 0174 330420 Daniela, aperto al pubblico il martedì ed il giovedì dalle ore 9 alle 12 – e-mail: odpmondovi@gmail.com.