Ferrone: il nuovo volto degli impianti sportivi

Dopo il cambio di gestione, l’area sportiva del Ferrone ha mutato volto. Ma i lavori non sono ancora finiti.

I “nuovi” impianti si sono presentati al pubblico sabato sera 12 luglio, con una maxi festa a cui hanno preso parte circa 800 persone. Dopo il cambio di gestione, l’area sportiva del Ferrone ha mutato volto. Ma i lavori non sono ancora finiti.
La prima novità che salta all’occhio è la mancanza del grosso pino che stava a fianco dell’ingresso. Ma quella è stata una scelta forzata, spiega l’amministratore della Asd “Mondovì Bocce”, Rino Peirone: «La Forestale ci ha imposto di rimuoverlo, le radici non avevano “sfogo” dal lato della strada e stavano invadendo lo spazio interno. L’albero era diventato pericoloso. Purtroppo abbiamo dovuto tagliarlo».
ARTICOLO COMPLETO SULL'UNIONE MONREGALESE in edicola e in edizione digitale



Scopri anche

mondovì esperti commercio attività

A Mondovì tre “squadre di esperti” per commercio, attività produttive e sanità

A Mondovì nasceranno tre "squadre di esperti" per commercio, attività produttive e sanità. Li hanno chiamati “Osservatori permanenti”. In ambito politico, qualcuno aveva parlato di “Commissioni” e qualcun altro, con un’espressione un po’ più...

Nuova Scuola dell’Infanzia, Carrù esulta. È ammessa al maxi finanziamento

Se ne parlava già nel 2011, poi il discorso era tornato d'attualità nel 2018 con lo studio di fattibilità promosso dell'ex sindaco Stefania Ieriti. Ma dai bandi regionali la definitiva "fumata bianca" per la...

“Violentemente donne” a Villanova, tra recitazione e danza

In occasione del 25 novembre, presso il teatro “Garelli” di Villanova si è tenuta una serata dedicata al tema della violenza sulle donne. I “The Comedians” hanno presentato lo spettacolo “Violentemente donne”, che combinava...

Un grande ritorno per la “Sagra della polenta saracena e della castagna...

Domenica, le vie dell’antico centro montano sono tornate ad affollarsi grazie al ritorno della “Sagra del grano saraceno e della castagna bianca”. Un appuntamento di cui, negli anni segnati dalla pandemia, si sentiva la...