Fantacalcio cebano: il montepremi donato alla Croce Bianca

I giocatori di Ceva hanno raccolto 2.200 euro

Fantacalcio cebano: il montepremi donato alla Croce Bianca
Fantacalcio cebano: il montepremi donato alla Croce Bianca

Fantacalcio cebano: il montepremi donato alla Croce Bianca. A Ceva una ventina di persone hanno organizzato il Fantacalcio, partito a agosto con l’inizio del Campionato. Un bel gruppo di amici che oggi ha deciso, visto la situazione difficile e vista l’incertezza del proseguimento della Serie A, di devolvere l’intero montepremi alla Croce Bianca di Ceva. Raccolti 2.200 euro e il bonifico è stato effettuato oggi (giovedì 26 marzo).

Fantacalcio cebano: il montepremi donato alla Croce Bianca

Il Fantacalcio è un gioco che vede protagonista il calcio, e consiste nell’organizzare e gestire squadre virtuali formate da calciatori di seria A reali. Ogni allenatore ad agosto concretizza la propria squadra che schiera ogni domenica fino alla conclusione del campionato. Ogni anno viene messa una quota di iscrizione che al termine del torneo è destinata ai vincitori, cifra quest'anno devoluta interamente alla Croce Bianca di Ceva.

 

____

VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le top news gratis ogni settimana - ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - CLICCA QUI