Mondovì, chiuso il reparto Covid in Ospedale: «Per ora abbiamo vinto»

Mondovì chiuso reparto covid ospedale

A Mondovì chiuso il reparto Covid in Ospedale. L'urlo di vittoria del personale su facebook: «Per ora abbiamo vinto»

Una notizia bella, dopo settimane di crisi: oggi, giovedì 21 maggio, all'ospedale di Mondovì "Regina Montis Regalis" è stato chiuso il reparto di Medicina B dedicato ai malati Covid-19. Gli ultimi pazienti, dopo aver superato la fase acuta, sono stati trasferiti a Ceva.

Il personale ha pubblicato la foto su facebook con la frase «Più difficile è la vittoria, più grande è la felicità nel vincere» e l'hashtag: #peroraaabbiamovinto

Il reparto aveva una ventina posti letto. Era stato chiuso alla normale degenza e riservato ai Covid a partire dal 13 marzo. Poco tempo dopo era stato "raddoppiato", chiudendo anche la Medicina-A. Poi, a partire dalla prima settimana di maggio, era stato disposto che i casi meno gravi, o in via di guarigione, fossero trasferiti tutti a Ceva. Il reparto A era stato sanificato e, dopo 3 giorni, riaperto per i pazienti normali. Questa è una specie di data-X per l'Ospedale monregalese.

Attualmente in Piemonte ci sono ancora 1.479 casi di Covid ricoverati negli ospedali della regione. Oggi a Ceva si contano una ventina di ricoverati Covid-19 su 38 posti letto disponibili.

_____

VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le top news gratis ogni settimana - ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - CLICCA QUI