Il vaccino “in vacanza”: accordo Piemonte-Liguria per chi si sposta

vaccino vacanza accordo piemonte liguria

Il vaccino "in vacanza": accordo Piemonte-Liguria per chi si sposta. Varrà solo per la seconda dose e per chi si ferma almeno una settimana

Un accordo fra Piemonte e Liguria per fare la seconda dose del vaccino, il richiamo, anche "in vacanza". Questa è la misura che è al vaglio delle due Regioni confinanti, con i rispettivi governatori Alberto Cirio e Giovanni Toti che sabato si riuniranno per firmare l'intesa.

Come funzionerà? I dettagli non sono ancora noti, ma il sistema sarà più o meno questo: i Piemontesi che si recano in vacanza in Liguria per almeno una settimana, e parallelamente i liguri che si recano in Piemonte sempre per almeno una settimana, potranno effettuare la seconda dose del vaccino (non la prima) in uno dei centri vaccinale dell'altra regione, qualora la data del richiamo vada a "cadere" proprio in uno dei giorni di vacanza. Ancora da definire come dovrà avvenire l'interfaccia tra i sistemi di prenotazione e di vaccinazione.

«Piemonte e Liguria sono due Regioni con un grande interscambio - afferma Toti - quindi c'è volontà di collaborare. Ma non bisogna trasformare la campagna di vaccinazione nel Giro d'Italia, bisogna essere seri. Se qualcuno passa alcuni mesi o molte settimane in Liguria è evidente che avrà a disposizione il servizio sanitario, ma se uno viene a fare un weekend francamente è bene che lo faccia compatibilmente alle sue date di vaccinazione: non possiamo trasformare il commissariato per i vaccini in un'agenzia di viaggio, questo è chiaro».

Cirio: «A fine stagione, i sistemi sanitari si interfacceranno per "conguagliare" le dosi somministrate».

LEGGI ANCHE - In Piemonte vaccino “prioritario” per i Comuni montani svantaggiati


VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI

Santa Lucia Villanova Mondovì

Il Santuario di Santa Lucia a Villanova Mondovì riapre i battenti

Il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì si staglia dal XVI secolo sul versante del Monte Calvario (o Momburgo) dominando la Valle Ellero ed è erede di un’antica devozione popolare, ancora oggi viva...

Che successo, il “Vespa Giro”: 121 vespe al raduno di Farigliano

Domenica 16 giugno, la seconda edizione del “Vespa Giro” con la partecipazione di 121 vespe provenienti da Piemonte e Liguria. L’evento è stato realizzato dal Comune di Farigliano con la collaborazione del “Vespa Club...

Dal 21 giugno via l’Area Pedonale nella parte sottana di piazza Maggiore: fino alla...

A partire da venerdì 21 giugno cambia temporaneamente la viabilità di Piazza e, in particolare, quella di piazza Maggiore. Dopo l’incontro pubblico con gli abitanti dello scorso 4 aprile - LEGGI QUI, infatti, l’Amministrazione...

Maxi incidente in galleria a Vicoforte: rimossi tutti i mezzi, galleria riaperta

Rimossi tutti i mezzi coinvolti nel grande incidente avvenuto questa mattina a Vicoforte - LEGGI QUI -  Al termine delle operazioni è stata riaperta la galleria sulla SS 28. L'INCIDENTE: https://www.unionemonregalese.it/2024/06/16/vicoforte-tre-feriti-in-codice-giallo-dopo-il-maxi-incidente-in-galleria/

Roccaforte: il raduno sezionale di Mondovì degli Alpini

Nella mattinata di domenica 16 giugno si è tenuto a Roccaforte Mondovì il raduno sezionale degli Alpini di Mondovì. Presenti in forze le sezioni locali, una cinquantina di gagliardetti,con alcune sezioni ospiti,...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...