Saliceto: riaprono i monumenti e s’inaugura il percorso letterario

(ro.po.) – Finalmente, da alcuni giorni a questa parte, dopo gli allentamenti delle restrizioni, i cambiamenti di "colori", le posticipazioni del coprifuoco, si respira un'aria diversa: la voglia di ripartire, di tornare alla normalità, di mettere in atto cosa in questo periodo si è sognato con forza e ricordato con affetto, si fanno sentire.

È con questo spirito che ha inizio il percorso estivo dell'associazione Castrum Saliceti, che ha lo scopo di far conoscere ed apprezzare il paese, con la sua storia e i suoi misteri, a quanti decidono di venire a visitarlo. Dopo una prima apertura del castello in data 2 giugno, il vero inizio attività sarà sancito domenica 6 giugno: dalle 14.30 partirà il primo gruppo di persone (si richiede gentilmente la prenotazione per motivazioni legate alla situazione epidemiologica in corso, al numero 342 3570641).

Fulcro del pomeriggio, alle ore 16 dal parco del castello, sarà l'inaugurazione del percorso letterario, che si svilupperà lungo le vie del centro storico, in compagnia di celebri stralci di poesie e prose di diversi autori di Langa e storici salicetesi. Attraverso un QR-code, ad ogni tappa, si potrà inoltre interagire digitalmente, ascoltando letture e non solo, in relazione al brano proposto in lingua italiana e inglese



Scopri anche

Arriva la neve, l’Arpa dirama l’allerta gialla per Mondovì e Val Tanaro

Allerta gialla per neve nella giornata di domani, di sabato 3 dicembre. Arpa Piemonte ha diramato oggi alle 13 il bollettino, che ha valenza 36 ore. Per la zona F (Mondovì e Valle Tanaro)...
Lannutti primo tir elettrico

“Lannutti” presenta il suo primo tir elettrico: «Il futuro dei trasporti deve essere sostenibile»

Quarantaquattro tonnellate, nessun rumore. Il tir è elettrico. Non quello del futuro: è oggi, presente. Walter Lannutti, numero uno dell'azienda di trasporti e logistica che ha fondato 50 anni fa, lo ha presentato questa...

“C’è una bomba in Stazione a Fossano”, ma è un falso allarme

"C'è una bomba in Stazione a Fossano". Una telefonata anonima nella serata di ieri, giovedì 1° dicembre, ha fatto scattare l'allerta. Presso la Stazione ferroviaria fossanese sono intervenuti i Carabinieri e la Polizia ferroviaria,...

A gennaio 2023 torna a Mondovì il Raduno di Mongolfiere dell’Epifania

Il cielo di Mondovì, Città delle Mongolfiere, si riempirà ancora una volta di palloni colorati. Dal 6 all’8 gennaio 2023 torna l’evento volante che ogni anno tiene l’intera città col naso all’insù: il Raduno...