Mondovì
stampa

Chiude l'unico distributore di metano di Mondovì. Per il Comune «ci sarà un avvicendamento a breve»

Il "Tamoil" lungo la statale in località Gandolfi

Mondovì, chiude l'unico distributore di metano

La notizia ha fatto discutere parecchio, nelle ultime settimane, fra i monregalesi possessori di un'auto a metano. Il gestore del distributore "Tamoil" che sorge lungo la ss. 28 in località Gandolfi, l'unica stazione di rifornimento metano in tutto il Monregalese, cesserà l'attività dopo 28 anni.

Oggi l'Amministrazione comunale interviene sul tema con un comunicato: «Vista la preoccupazione manifestata da alcuni cittadini - scrivono - in merito alla temporanea chiusura del distributore “Tamoil” in località Gandolfi, unico fornitore di gas metano della zona, l’Amministrazione comunale di Mondovì comunica di aver preso contatti nelle scorse settimane con il gestore, il quale ha riferito che ci sarà un avvicendamento a breve».

Mondovì, chiude l'unico distributore di metano
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento