The Road to Relax: provincia da vivere

Monfortinjazz apre con Gov’T Mule e Arto Lindsay. duemanosinistra, un viaggio da Santiago a Dogliani

Notizia principale della settimana è l’annullamento di Giuliano Palma (problemi organizzativi) giovedì al GruVillage; ci si potrà rifare nel parco de Le Gru ascoltando the Crimson ProjeCKt, collettivo allestito da Adrian Belew, Tony Levin e Pat Mastelotto, componenti (nell’ultima fase di vita) di una delle più importanti band di rock progressive e con il rap di Salmo. Se il crooner milanese non avrà possibilità di esibirsi, i suoi ex compagni dei Bluebeaters saranno invece pronti a dar battaglia sul palco del Nuvolari con la nuova voce di Pat Cosmo. La settimana di Parco della Gioventù marca una linea ideale (tra mercoledì e venerdì) lungo i suoni ‘60s con lo psych rock in apertura di settimana dei Vibravoid; in mezzo ci si tufferà nell’elettronica crepuscolare dei Ninos Du Brasil (un 12’’ in imminente uscita per la prestigiosa DFA Records di James Murphy degli LCD Sound System); sabato la poliedrica creatività della cultura occitana con Lou Seriol, Doctors de Trobar e Moussu T e lei Jovents (ex Massilia Sound System) insieme in uno spettacolo nato dalla voglia di unire e condividere un patrimonio grande e complesso come la loro terra.
Il concerto da non perdere ai “Doi Pass Per Mondvì” sarà quello de Lastanzadigreta (cantautorato, davanti alla Bottega Errante), mentre si suggerisce per giovedì una gita fuoriporta a Farigliano: Orlando Manfredi (cantautore e drammaturgo che si fa chiamare duemanosinistra) racconterà il Cammino di Santiago di Compostela attraverso parole, immagini, musiche e canzoni, composte per il progetto “From Orlando to Santiago. Scrivere canzoni, condividere il cammino”. Nella stessa sera Monfortinjazz aprirà i battenti con il blues dei Gov’t Mule, mentre sabato all’Auditorium Horszowski sarà di scena il jazz tutto estro e improvvisazione della Arto Lindsay Band, con il supporto di un altro “mostro sacro” come Mark Ribot. Per concludere invece i Giardini Fresia di Cuneo si riempiranno del suono elettropop (venerdì) di Deb e i Mostri, mentre sabato spazio al live set dei Sonambient, e a La Cascina di San Michele il live di Daniele Ronda.
Fuori dai confini provinciali, il Bunker di Torino ospiterà una serata tutta da seguire all’Astoria Summer Gala con il live di Is Tropical e il djset di Gus (progetto dietro ai pc di Gus Unger-Hamilton, tastierista degli Alt-J); lo sPAZIO 211 darà fuoco alle polveri con il rock dei Chicless (10 luglio) ed i Linea 77 (la sera successiva); il programma della scuola Holden invece prevede gli Zen Circus giovedì e, lunedì, il live de Le Luci della Centrale Elettrica. Fuori capoluogo due sono gli eventi da segnalare: il primo vede a Venaria Reale due grandi contemporanei, Ezio Bosso e Mario Brunello, che spazieranno la storia della musica per tradurne le radici della nostra identità di persone con un viaggio che accomuna Arvo Pärt, J.S. Bach e persino un inedito John Cage melodico. A Poirino invece da qualche anno a questa parte l’Agrigelateria San Pè diventa luogo di ristoro e relax dove la musica sale in cattedra per tre giorni: due palchi, un teatro in piena campagna e la musica di Ex-Otago, Banda Fratelli, Edoardo Cremonese, Levante, Eugenio In Via Di Gioia, gli Amanti, Dave Moretti e tanti altri.



Scopri anche

Girasoli e “merenda sinoira” a Farigliano: in onda il servizio di “Mag” su Italia1

La sera di domenica 4 dicembre, dopo “Studio Aperto”, su Italia1, all’interno della rubrica “Mag”, è andato in onda un servizio realizzato quest’estate a Farigliano. Le telecamere di Mediaset hanno raccontato il rito della...
video

Rai1: “L’Eredità” parla delle bocce quadre di Mondovì

«In quale gara, a Mondovì, hanno trionfato la coppia padre figlio?». La domanda di Flavio Insinna a "L'Eredità", su Rai 1, guarda allo "sport cubico" della nostra città. La risposta (azzeccata dal concorrente) non...

I mezzi storici dei Vigili del fuoco esposti per “Santa Barbara” – FOTO E...

A Cuneo, in piazza Galimberti, ieri i Vigili del Fuoco hanno celebrato la patrona Santa Barbara con dimostrazioni ed esposizione dei mezzi storici.  

Carrù, addio alla prof. Liliana Rabbia: insegnò a generazioni di studenti

È mancata, all'età di 87 anni e dopo una breve malattia, Liliana Rabbia. Professoressa in pensione, a Carrù insegnò italiano a generazioni di studenti. In tanti la ricordano con affetto in paese. Con il...