Capodanno, ma senza botti

Capodanno sì, ma senza “botti”. Anche a Mondovì vige il regolamento zero-fuochi per la sera del 31.

Capodanno sì, ma senza “botti”. Anche a Mondovì vige il regolamento zero-fuochi per la sera del 31: non attraverso un’ordinanza, ma per esplicita norma del Regolamento di Polizia urbana. Che all’articolo 40 recita: «Nell’ambito dell’abitato nessuno può, senza speciale autorizzazione, accendere polveri o liquidi infiammabili, fuochi artificiali, petardi, falò e simili o fare spari in qualsiasi modo o con qualunque arma. È pure proibito gettare in qualsiasi luogo di pubblico passaggio, fiammiferi od altri oggetti accesi».

A Dogliani il sindaco ha emesso un'ordinanza ad hoc contro petardi e mortaretti: per i trasgressori sono previste multe fino a 500 euro. Anche la Croce rossa ha diramato un "vademecum" che mette in guardia sui gravi danni che possono causare i giochi pirotecnici.

Insomma: festeggiare Capodanno sì, ma senza gli eccessi e i pericoli di botti e fuochi d’artificio. Il Regolamento non lascia margine a dubbi, è realmente tutto vietato: dai classici “mortaretti” alle “fontane”, a ogni sorta di giocattolo pirotecnico a maggior ragione se rumoroso. «Un divieto – precisano dagli uffici comunali – che si unisce ad un appello da parte del Comune alla sensibilità di tutti i Monregalesi, per tutelare il benessere e la salute delle persone e degli animali». Sullo stesso tema si è aperta da giorni una campagna di Legambiente: “Quest’anno niente botti”: «I botti di fine anno – spiegano dall’Associazione ambientalista –, oltre provocare incidenti spesso gravi che possono coinvolgere anche i bambini, di norma terrorizzano gli animali da compagnia che possono reagire in modo incontrollato, fuggire e ferirsi. Sono inoltre pericolosi anche per gli animali selvatici, che proprio in un periodo già molto duro a causa del clima e della scarsità di cibo, devono fare i conti con luminarie disorientanti e rumori forti ed improvvisi da cui dover fuggire. Ci auguriamo che sempre più spesso, gli spettacoli pirotecnici possano essere sostituiti da spettacoli piromusicali in cui le luci, anziché dai botti, siano accompagnate da musiche piacevoli e amiche degli animali. Non si tratta quindi di non festeggiare, ma di farlo responsabilmente».

Funamboli: dopo Facchetti e Veltroni, anche Debora Sattamino fra i protagonisti

Tre appuntamenti per la terza settimana di maggio. Inizia così, con un tris di imperdibili incontri, l’edizione 2024 del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’associazione culturale Gli Spigolatori. La tematica di quest’anno,...

Francesca Fagnani, Gerry Scotti e gli altri: gli ospiti della 2ª giornata del Festival...

Dopo l'ottimo successo di pubblico della giornata inaugurale (venerdì 24 maggio) domani, sabato 25 maggio, si entra nel vivo del "Festival della tv" di Dogliani, con un intenso programma e tanti ospiti di caratura...

Dogliani, il primo giorno del Festival della TV – IL FOTORACCONTO

Prende il via il Festival della TV a Dogliani. Primo bagno di folla, con selfie e autografi, per le star di “Cortesie per gli ospiti” di Real Time con Csaba Dalla Zorza, Tommaso Zorzi,...

Mondovì Music Festival: Enrico Ruggeri, Cristina D’Avena, Ernia, Sarah Toscano e tanti altri!

Estate 2024, a Mondovì si balla a tutto volume. Non bastavano gli artisti già annunciati, come Tony Effe e Mida, super big per i giovanissimi. Non bastava il Teenage Dream Party. Arrivano anche Enrico...
Aggressione Pecore Mondovì

L’allarme di Coldiretti: «25 pecore uccise dai lupi a Mondovì»

«Un terribile spettacolo quello che si è trovato davanti questa mattina a Mondovì Fabio Bruno, titolare dell’omonima azienda. Venticinque pecore sono rimaste uccise nella notte tra giovedì e venerdì a causa dell’ennesima aggressione da...
Festa fioritura Baita Elica

Domenica la Festa della fioritura a Baita Elica

In questi giorni sul monte Pigna si verifica un fenomeno naturale di straordinario fascino: la sua cima si imbianca, non per le precipitazioni nevose, ma per la fioritura dei narcisi. Il candido fiore ricopre...