Centenario dell’Ana: gli alpini di Mondovì ripuliscono l’ex Caserma

In occasione della prossima manifestazione del 18-19-20 ottobre, centenario dell'Ana, gli Alpini del Gruppo Mondovì Piazza hanno provveduto alla pulizia dell'ex Caserma Galliano. L'intervento, oltre a liberare aree all'esterno e all'interno da arbusti e erbacce presenti nello stabile in disuso da anni, ha interessato anche l'area del Sacrario, caro agli Alpini. Lo sgombero poi di materiale diverso è stato poi effettuato con automezzi che l'Amministrazione comunale ha messo a disposizione. Volontari di Gruppi diversi si sono occupati dell'imbandieramento del percorso che sarà interessato dalla sfilata di domenica. Domenica in caserma si ritornerà a vedere presenti gli Alpini in armi che parteciperanno alla manifestazione con una rappresentanza.

Tre giorni di eventi a Mondovì: concerto con la Filarmonica Cafassese e conferimento della Cittadinanza onoraria
«Sarà un weekend veramente speciale per noi – afferma Gianpiero Gazzano, presidente della sezione Ana di Mondovì –, perché nell’ambito dell’annuale festa sezionale saranno commemorate due ricorrenze per noi storiche, il 147° anniversario della fondazione delle Truppe Alpine ed i cento anni di vita dell’Ana nazionale. Ma il momento centrale e più gratificante sarà rappresentato dalla cerimonia di conferimento della “Cittadinanza onoraria”: con questa onorificenza, di cui andiamo profondamente fieri, la Città di Mondovì intende esprimere riconoscenza e gratitudine per l’impegno morale e civile che il nostro sodalizio ha dedicato alla collettività, in tanti anni di attività generosa e solidale».

VENERDÌ 18 OTTOBRE IL CONCERTO
Il primo appuntamento della tre-giorni sarà venerdì 18 ottobre: il teatro “Baretti” ospiterà il concerto della Filarmonica Cafassese, eclettico e folto complesso bandistico canavesano di oltre 40 elementi, che coltiva vari generi musicali, passando con disinvolta bravura dalla marcia alla musica da film, dal jazz alla musica operistica. La Filarmonica di recente ha anche inciso un cd (“120 anni di musica”) con una serie di grandi successi senza tempo. La Filarmonica Cafassese, diretta dal maestro Paolo Storti, si esibisce per beneficenza e si presenta al pubblico indossando costumi originali canavesani, ispirati alla moda dell’800, così orgogliosamente onorando la sua storia ultracentenaria. L’incasso della serata sarà destinato dall’Ana alle attività sociali di cui è promotrice.
Nel pomeriggio di sabato 19 ottobre al Santuario di Vicoforte si terrà l’incontro annuale dei capigruppo della Sezione. La sera, alle 20, appuntamento conviviale (prenotazioni entro martedì 15 ottobre ai numeri 335.5647933 o 335.6640669).

DOMENICA IL GRANDE EVENTO
Domenica 20 ottobre è il giorno della grande cerimonia. Ritrovo alle 8,30 presso l’ex Ospedale di Piazza (colazione offerta da Confagricoltura) e sfilata lungo via delle Scuole, piazza Maggiore e via Giolitti sino all’ex caserma Galliano, con cerimonia di alzabandiera. Alle 10,30 la messa in Duomo e a seguire, nella vicina sala Ghislieri, verranno ricordate le ricorrenze storiche dell’A.N.A. ed il sindaco di Mondovì procederà al conferimento della “Cittadinanza onoraria”. Alla sfilata parteciperanno la Fanfara Alpina di Mondovì e gli uomini e i muli del Reparto Salmerie, che proprio nel mese scorso ha festeggiato il suo decimo compleanno. Alle 12,30 il pranzo, nelle sale dell’Istituto Alberghiero “Giolitti”.

Vuoi essere sempre aggiornato sulle novità?Iscriviti gratis alla nostra newsletter