Buco sotto piazza Ellero: serve uno studio speciale per capire come intervenire

Quel buco preoccupa. Preoccupa, perché non si sa ancora quanto sia esteso né quanto ci sia di “vuoto”, fra l’asfalto di piazza Ellero (che ha ceduto in un punto) e l’area al “piede” del muraglione all’altezza del fiume. Là dove, dopo l’alluvione di ottobre, le mura si sono spaccate, erose per diversi metri. «Lavori di somma urgenza»: così il Comune di Mondovì ha catalogato l’intervento per i primi sondaggi geotecnici. Il tecnico incaricato ha già depositato i suoi elaborati e adesso si dovrà contattare una ditta specializzata in “stendimenti sismici”. Il cedimento si è verificato  (...) Ulteriori particolari su L'Unione Monregalese del 13 gennaio 2021. Sei abbonato on line? CLICCA QUI e leggi la news completa

 


VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO?
Sì, voglio le news gratis in tempo reale - ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM - CLICCA QUI
Sì, voglio le top news gratis ogni settimana - ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER - CLICCA QUI