PrimaVera Piemontese: la rassegna bovina alla Fiera di Mondovì

Nel 2019 la grande novità della Fiera fu la rassegna bovina. Un ritorno alle origini contadine, per la Fiera di Mondovì. Nel 2022 torna “PrimaVera Piemontese”: la mostra zootecnica di vacche piemontesi in piazza Carlo Ferrero.

Organizzata dal Comune e dal Comizio Agrario, con la collaborazione di Anaborapi (Associazione Nazionale Allevatori dei Bovini di Razza Piemontese) e Arap (Associazione Regionale Allevatori Piemonte) e il coinvolgimento delle associazioni di categoria (CIA, Coldiretti e Confagricoltura), l’esposizione verrà allestita in piazza Carlo Ferrero, dalle 9 alle 19.

Nella piazza troveranno posto, oltre ai capi esposti, gli stand delle Associazioni di categoria, la Scuola forestale di Ormea, il Centro ippico monregalese, il Comune di Morozzo per la promozione del cappone, l’Istituto Agrario di Mondovì (con studenti che faranno ore di alternanza scuola-lavoro) e uno stand di presentazione delle specialità monregalesi etichettate come “De.Co.”.

IL PROGRAMMA
Sabato 9 aprile, dalle ore 9 alle 19: rassegna bovini piemontesi, fattoria didattica a cura della Cooperativa Colla Balzano; alle 12 aperitivo del Confratello: con carne cruda, bagna cauda e cavolo verza servito in chiave moderna dalla Confraternita del Gran bollito e del Bue grasso di Carrù; alle 20 cena “Gran Bollito di Carrù” a cura della Proloco Carrù (prenotazione obbligatoria al 335.6883703 ore serali). Domenica 10 aprile dalle ore 9 alle 18: rassegna bovini piemontesi, fattoria didattica a cura della Cooperativa Colla Balzano; alle 12,30 pranzo con “Gran Bollito di Carrù” a cura della Proloco Carrù (prenotazione obbligatoria al 335.6883703 ore serali).