Mondovì: mascherine riciclate e trasformate in oggetti, l’idea vale un premio nazionale

Mascherine riciclate e trasformate in oggetti: in scatole, giocattoli, pellicola plastica. Il progetto "reci-mask" iniziato mesi fa può dirsi concluso. È stata un'idea dei giovani del Circolo delle Idee di Mondovì realizzata dal Politecnico: raccogliere mascherine usate, sanificarle, e lavorarle fino a farle diventare oggetti di comune utilizzo. Una trovata geniale che è valsa un premio: il riconoscimento per i progetti giovanili dell'associazione Comuni virtuosi italiana.

Un progetto da subito sostenuto dall'Amministrazione comunale monregalese, facente parte dei Comuni virtuosi, che ieri sabato 17 settembre, nel cortile del Museo della stampa, ha voluto presentare gli esiti del progetto e ha ribadito il plauso al Circolo e all'iniziativa.

L'ing. Fulvia Cravero, del Poli: «Quando è esplosa la pandemia, l'Italia si è trovata a gettare nella spazzatura 100 milioni di mascherine ogni settimana - ha detto -: una quantità di rifiuti enorme, gigantesca. Tutti ci stavamo chiedendo se fosse possibile riciclarle, masapevamo che il problema era: come le raccogliamo? Come le sanifichiamo? Il progetto dei giovani di Mondovì ci ha dato la risposta e abbiamo avviato la sperimentazione». Hanno collaborato gli istituti scolastici, gli uffici comunali e anche aziende private.

Ulteriori particolari su L'Unione Monregalese del 21 settembre 2022



Scopri anche

mondovì esperti commercio attività

A Mondovì tre “squadre di esperti” per commercio, attività produttive e sanità

A Mondovì nasceranno tre "squadre di esperti" per commercio, attività produttive e sanità. Li hanno chiamati “Osservatori permanenti”. In ambito politico, qualcuno aveva parlato di “Commissioni” e qualcun altro, con un’espressione un po’ più...

Nuova Scuola dell’Infanzia, Carrù esulta. È ammessa al maxi finanziamento

Se ne parlava già nel 2011, poi il discorso era tornato d'attualità nel 2018 con lo studio di fattibilità promosso dell'ex sindaco Stefania Ieriti. Ma dai bandi regionali la definitiva "fumata bianca" per la...

“Violentemente donne” a Villanova, tra recitazione e danza

In occasione del 25 novembre, presso il teatro “Garelli” di Villanova si è tenuta una serata dedicata al tema della violenza sulle donne. I “The Comedians” hanno presentato lo spettacolo “Violentemente donne”, che combinava...

Un grande ritorno per la “Sagra della polenta saracena e della castagna...

Domenica, le vie dell’antico centro montano sono tornate ad affollarsi grazie al ritorno della “Sagra del grano saraceno e della castagna bianca”. Un appuntamento di cui, negli anni segnati dalla pandemia, si sentiva la...