Il tennista monregalese Lorenzo Comino vice campione d’Italia a squadre

Alle finali Under 16, il monregalese si è arreso all’ultimo alla forte compagine di Forte dei Marmi

Lo scorso fine settimana si è svolta a Padova la finale nazionale di tennis Under 16, tra le migliori otto compagini che si sono qualificate dopo un lungo percorso estivo di incontri al livello provinciale, regionale e di macro area.  Il monregalese Lorenzo Comino, numero uno della squadra Tennis Club Sporting Selva Alta di Vigevano, è arrivato con i suoi compagni Lorenzo Beraldo e Daniele Giannone fino all'ultimo atto.

Nelle giornate di venerdì e sabato hanno vinto contro il TC 2002 di Benevento e la forte squadra Villa Carpena di Forlì. Quindi domenica, in finale contro il TC Italia di Forte dei Marmi (che annovera tra i suoi tesserati il numero uno d'Italia Lorenzo Carboni 2.1 classifica FIT), Lorenzo e i suoi compagni hanno portato gli avversari fino all'ultimo incontro di doppio. Comino in coppia con Lorenzo Beraldo non è riuscito, nonostante due match point, a portare a casa l'incontro (Forte dei Marmi vince 6-7, 6-3, 14-12).

Hanno contribuito al raggiungimento di questo grande risultato il direttore sportivo di Selva Alta Alessio Masera, i capitani Fabrizio Morandi, affiancato dal vice Davide Dadda, i maestri del centro di allenamento della Best Point  Denis Fino, Paolo Calvi, Umberto Marino e il monregalese Emanuele Zucco.



Scopri anche

Un grosso cinghiale intrappolato nel canale: a Garessio intervengono i Vigili del fuoco

Un cinghiale era rimasto intrappolato nel canale della diga presso la centrale idroelettrica a Trappa (Garessio). È quanto avvenuto nel pomeriggio di oggi, domenica 27 novembre, quando, su segnalazione di alcuni residenti, sono intervenuti...

Oggi a Mondovì la celebrazione per la “Virgo Fidelis” con l’Arma dei Carabinieri

Questa mattina, domenica 27 novembre, la Compagnia dei Carabinieri di Mondovì ha celebrato la ricorrenza della "Virgo Fidelis", Patrona dell'Arma dei Carabinieri dall'11 novembre 1949. La funzione religiosa si è svolta nella chiesa del...

«Com’eri vestita, quando ti hanno stuprata?», a Mondovì la mostra di Amnesty

"Era un mio compaesano, mi ospitava perché nona avevo casa. Ogni volta che la moglie usciva, mi violentava". "Quando siamo arrivati nel parcheggio, ha chiuso tutte le porte dell'auto: e mi ha stuprata". "Quel...

“Luci a Piazza”: piazza Maggiore si trasforma in un bosco natalizio

LUCI A PIAZZA. Prende il via lo show luminoso nel rione storico di Mondovì. Ecco qualche immagine. Lo spettacolo di "mapping" sulle facciate storiche va in scena anche oggi, domenica 27 novembre, dalle 19...