Sport
stampa

Battuta d'arresto (1-3) per il Vbc ad Ortona

Dopo la vittoria nel primo set il Vbc si fa rimontare dai padroni di casa: 18-25; 25-19; 25-20; 25-23 i parziali

Battuta d'arresto (1-3) per il Vbc ad Ortona

Trasferta infrasettimanale amara per il Vbc impegnato ad Ortona. I monregalesi si sono imposti nel primo set, ma la rimonta dei padroni di casa è stata implacabile. Particolarmente pesante il ritorno degli ospiti nel terzo set, dopo che il Vbc stava accarezzando la prospettiva del pareggio. Nella quarta frazione i ragazzi di Barisciani partono malissimo, poi infilano un parziale di 10 a 1, ma l’impresa non basta e Ortona chiude i conti. Da sottolineare i tanti, troppi, errori in battuta per i monregalesi: alla fine saranno diciannove. Miglior realizzatore della serata l’ortonene Milan Bencz (22 punti) per il Vbc, Borgogno 21 e Paoletti 17. «Il loro muro non ci ha fatto giocare – commenta così a fine gara l’allenatore – ma nonostante non portiamo a casa neppure un punto vedo in questa prestazione passi avanti rispetto la partita con Lagonegro. Qualche momento di buio di troppo, ma prestazioni in attacco notevoli, Borgogno e Paoletti su tutti». Luca Borgogno, protagonista della serata, si rammarica: «E’ stata una partita dura e sofferta. Siamo partiti molto bene nel primo set, mentre nel secondo non abbiamo tenuto con la testa, lasciandolo sfuggire. L’ultimo è stato una battaglia, dopo un inizio disastroso. Peccato non essere riusciti a raggiungere il tie break. Abbiamo inquadrato parecchie cose sulle quali lavorare, vedremo di risolverle prima possibile, pensando già a domenica contro Gioia del Colle». Giovedì giornata di riposo per i monregalesi, che riprenderanno gli allenamenti il giorno dopo per preparare il big match con Gioia del Colle di domenica pomeriggio alle ore 16 al PalaManera.

Battuta d'arresto (1-3) per il Vbc ad Ortona
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento