Lavori alla frana di Murialdo, termine a maggio

La sintesi dello stato dell’arte relativo ai lavori per lo sgombero della frana in località Isolabella di Murialdo

La sintesi dello stato dell’arte relativo ai lavori per lo sgombero della frana in località Isolabella di Murialdo è stata fatta in conferenza stampa dal presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando: «L’intervento per la frana di Murialdo comincia ad andare finalmente a regime e tra circa un anno si conclude, anche in tempi abbastanza contenuti. A distanza di qualche anno dalle alluvioni in molti casi siamo riusciti a fare opere di messa in sicurezza del territorio, oltre a risolvere le emergenze. Anche l’operazione di Murialdo non si limita a ripristinare la viabilità, ma la circostanza è stata utilizzata per un’operazione più profonda». Questa dichiarazione è stata fatta alla presenza dell’assessore all’Ambiente Renata Briano, del presidente della Provincia di Savona Angelo Vaccarezza, del sindaco e dell’assessore del Comune di Murialdo, Ezio Salvetto e Andrea Berruti. L’ammontare dei lavori commissionati dalla Provincia di Savona è di 4 milioni 80 mila euro, ricavati da fondi della Protezione civile (3 milioni 480 mila euro), da fondi regionali (300 mila euro) e da fondi della Provincia di Savona (300 mila euro). I lavori sono iniziati a novembre 2013 e si concluderanno a fine maggio 2015. La vicenda della frana caduta sulla provinciale che collega Millesimo a Bardineto, in località Isolagrande di Murialdo, il 24 dicembre 2010, è ormai nota, a cominciare dalle frenetiche ricerche iniziali per risolvere il problema che, di fatto, aveva diviso in due l’Alta Valbormida ligure. Si è poi optato per un percorso alternativo sull’altro lato del Bormida che tuttora consente il passaggio del traffico veicolare. Sono nel frattempo (novembre 2013) iniziati i lavori di sgombero della frana dalla sede stradale, con annesse le opere di consolidamento e di messa in sicurezza del tratto collinare oggetto dello smottamento. Si arriva dunque ai giorni nostri con il punto della situazione fatto in conferenza stampa più sopra citata. Per fare ulteriore chiarezza, ho sentito il sindaco Salvetto, presente all’evento. Ecco la sua dichiarazione: «Finalmente si ha certezza di cifre e di tempi. A maggio del 2015, il traffico ritornerà, in sicurezza, nella sua vecchia sede. Non ci rimane che aspettare il prosieguo dei lavori, sperando in rapida conclusione. Si tratta poi di puntualizzare che cosa resterà del tracciato alternativo che in un primo tempo era destinato a scomparire».

Funamboli: dopo Facchetti e Veltroni, anche Debora Sattamino fra i protagonisti

Tre appuntamenti per la terza settimana di maggio. Inizia così, con un tris di imperdibili incontri, l’edizione 2024 del Festival Funamboli – Parole in equilibrio, organizzato dall’associazione culturale Gli Spigolatori. La tematica di quest’anno,...
decine auto rigate mondovì

“Raid” sulle portiere: decine di auto rigate a Mondovì

Decine di auto rigate a Mondovì, in una serie di zone diverse della città: il piazzale dell'Istituto "Cigna", a Carassone, in via Durando, via Alba, largo XXIX Aprile, in piazza Santa Maria Maggiore. E...

Maltempo a Garessio, torrente esondato sulla Provinciale

Violento nubifragio nel pomeriggio odierno su Garessio. Le squadre dei Vigili del fuoco locali sono intervenuti in regione Cascinotto per un torrente esondato nei pressi della Provinciale 178, la strada del colle di Casotto....

Fondo scivoloso: di nuovo rinviata la passeggiata “Esplorando Cigliè”

Il Comune e la Pro loco di Cigliè si vedono nuovamente costretti a rinviare l’evento “Esplorando Cigliè, alla scoperta di nuovi sentieri”, previsto inizialmente per i primi giorni di maggio, poi spostato a domenica...

Energia green: “Cer Concerti” e maxi cantiere della Bealera Maestra su Rai News

Nuova ribalta nazionale, venerdì 17 e sabato 18 maggio, per il progetto “Cer Concerti”, che ha dato vita, poco più di un mese fa, a 8 nuove Comunità energetiche da cabina primaria, coinvolgendo 25...
Luna Park Ceva 2024

A Ceva arriva il Luna Park

Arriva a Ceva, da venerdì 17 maggio il grande Luna Park in piazza Vittorio Veneto, con ben trenta attrazioni, tutte da provare e su cui divertirsi ed emozionarsi! Due le novità spettacolari di quest’anno:...