Volley: Silvia Agostino è il nuovo capitano della Lpm Bam Mondovì

Il forte libero è una pedina fondamentalmente per il Puma, dentro e fuori dal campo

Il libero Silvia Agostino è il nuovo capitano della Lpm Bam Mondovì. 30 anni da compiere a settembre, Silvia nelle passate stagioni si è dimostrata un vero top player della categoria ed è ormai un punto fermissimo nello scacchiere di coach Davide Delmati. Dopo la partenza di Federica Biganzoli, sarà lei quindi ad avere il delicato compito di guidare la squadra in campo, supportata da Sofia Rebora, nella quarta stagione consecutiva del Puma in serie A2. Contattata dall'ufficio stampa della società, Silvia ha commentato così: "Trasmetterò equilibrio in campo, per cercare di formare un grande gruppo. Per me è la prima volta da capitano in carriera, ma le responsabilità non mi spaventano. In estate ho ricaricato le batterie ed adesso non vedo l'ora di ricominciare!".