Farigliano: 75 candidati per un impiego da cantoniere comunale

“Boom” di richieste, dopo la pubblicazione del bando, per un lavoro fisso, un tempo “sottovalutato”, che ora è tornato decisamente appetibile

Mestieri che anni fa sembravano un po’ sottovalutati, magari anche “scartati” da alcuni perché considerati troppo faticosi o addirittura “poco nobili”, tornano oggi invece alla ribalta. È così che il bando di concorso pubblicato dal Comune di Farigliano il mese scorso per assumere un nuovo cantoniere a tempo pieno e indeterminato, è diventato una vera e propria “corsa” al posto fisso, sinonimo ovviamente di tranquillità e sicurezza lavorativa, in un periodo storico in cui le certezze, specialmente nel mondo dell’occupazione, scarseggiano più che mai. Alla chiusura delle iscrizioni al bando, lo scorso 27 febbraio, in Comune a Farigliano sono giunte ben 75 richieste da parte di persone interessate, che dovranno quindi sostenere un esame, anche pratico, per cercare di accaparrarsi il nuovo, ambito, impiego. «Sono arrivate davvero molte richieste – commenta il sindaco Ivano Airaldi –. Ora la dottoressa incaricata sta controllando tutte le domande e i moduli, dopodiché pubblicheremo l’elenco degli ammessi ai test. Una commissione esterna valuterà gli iscritti con una preselezione, poi i primi 30 classificati, compresi i parimerito, verranno valutati in una serie di prove pratiche e attitudinali, per verificare le abilità nell’uso dei vari attrezzi e mezzi in dotazione». Allo stesso tempo, il Comune è alla ricerca anche di un nuovo impiegato per l’ufficio tributi (inizialmente 20 ore settimanali). Il relativo bando si è chiuso lunedì 2 marzo: in tempo utile sono pervenute 22 domande. Vista l’emergenza da Coronavirus di questi giorni, che vieta gli assembramenti di persone, dall’Amministrazione comunale fariglianese fanno sapere che, sia per il posto da cantoniere, sia per quello da impiegato tributi, le date delle varie prove e dei test saranno comunicate nei prossimi giorni, sul sito web del Comune.

Santa Lucia Villanova Mondovì

Il Santuario di Santa Lucia a Villanova Mondovì riapre i battenti

Il Santuario di Santa Lucia in Villanova Mondovì si staglia dal XVI secolo sul versante del Monte Calvario (o Momburgo) dominando la Valle Ellero ed è erede di un’antica devozione popolare, ancora oggi viva...

I live a Mondovicino: Enrico Ruggeri, Cristina D’Avena, Fargetta e Mirko Casadei

L’estate musicale a Mondovicino Outlet Village riporta il “MOV Summer Festival”, con una serie di spettacoli: quattro grandi concerti e un evento esclusivo, dal 18 luglio all’8 agosto. Nelle serate del “MOV Summer Festival”,...

Beinette: si insedia la nuova Amministrazione Busciglio: «Prioritario il rinnovamento: spazio ai giovani»

Si è insediata nella serata di mercoledì l'Amministrazione a fianco di Lorenzo Busciglio nel suo terzo mandato alla guida di Beinette. Il sindaco ha prestato giuramento e svelato i componenti della Giunta che lo...
movì festival ernia mondovì breo

MoVì Festival, a luglio Ernia a Mondovì Breo

Dopo il successo del concerto di Tony Effe e del Teenage dream party con oltre 5.000 presenze complessive, Wake Up e comune di Mondovì annunciano un nuovo grande appuntamento dell’estate monregalese con il concerto...

Igliano: la Giunta del sindaco Gonella

Primo Consiglio comunale ad Igliano. Il riconfermato sindaco Flavio Gonella ha annunciato la Giunta che lavorerà al suo fianco nei prossimi cinque anni di amministrazione. Si tratta di Claudia Gonella, in qualità di vicesindaco,...

A Mondovì a luglio e agosto attivo il servizio di “Scuola Materna estiva”

Anche per il 2024 il Comune di Mondovì attiverà la Scuola Materna estiva, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze delle famiglie con genitori entrambi lavoratori, assicurando così un accompagnamento educativo-assistenziale durante il periodo delle...