Valle Pesio: in piena pandemia, apre una “bottega di paese” a San Bartolomeo

Il negozietto è il simbolo delle borgate di montagna che non si arrendono. La giovane proprietaria: «Dopo la laurea a Torino, ho capito che il mio posto era tra i nostri boschi bellissimi»

In alta valle, in frazione San Bartolomeo di Chiusa Pesio, sabato 14 novembre ha aperto un nuovo negozietto. Si tratta di una tipica “bottega di paese”, un alimentari che vende anche prodotti tipici d’eccellenza e formaggi del territorio, sullo stile delle antiche “cense” della nostra tradizione. “A veja posta”, così si chiama il negozio, è situato proprio di fronte alla parrocchiale della borgata, in pieno centro, sulla strada principale, e si rivelerà sicuramente utilissimo punto di riferimento, sia per gli abitanti del luogo, sia per i turisti ed i passanti, diretti alla Certosa di Pesio e al Pian delle Gorre. La nuova attività, gestita dalla giovane Ottavia Biarese, laureata in lettere e filosofia all’Università di Torino, diventa il simbolo delle borgate di montagna che resistono e non si arrendono, anzi, che rilanciano e continuano a credere fermamente nella ripresa, nonostante il difficile momento, segnato anche dall’emergenza sanitaria. Giovanissima e innamorata della montagna, dopo la parentesi torinese, Ottavia ha deciso di tornare a casa, tra i suoi boschi, per una sfida avvincente e impegnativa: «Mi rendo conto che la mia scelta possa anche sembrare un po’ “folle” – ci spiega –, ma sentivo che questa fosse la cosa giusta da fare, la strada giusta per me. Stare lontana per anni dalla mia valle mi ha aiutata a riscoprire il valore dei nostri posti, quindi ho deciso di tornare. Credo molto nella rivalorizzazione delle borgate montane e penso sia il momento giusto per investire in questo senso. Si tratta di un processo ormai avviato: anche nelle altre valli del Cuneese, le borgate si stanno ripopolando, con famiglie che decidono di tornare a vivere lì e nuove attività che stanno aprendo un po’ ovunque. C’è voglia di tornare a riscoprire i nostri luoghi e io voglio farmi trovare pronta. Credo molto in questa nuova avventura». Il giorno dell’apertura, il sindaco di Chiusa Pesio, Claudio Baudino, ha fatto visita alla bottega, commentando: «Nella splendida San Bartolomeo c’è una novità importante! Una nuova apertura, nonostante la pandemia, a testimonianza che con la forza e con l’impegno ognuno di noi può dare il suo contributo per far ripartire il nostro meraviglioso paese. Grazie a chi ha appena cominciato e a chi c’è sempre stato».

Scopri anche

Furti e truffe ad anziani, arrestata banda di “professionisti”. Hanno colpito anche nel monregalese

Erano veri professionisti dei furti in casa di anziani. Agivano in pochi minuti: uno si accertava che la casa fosse vuota, un altro faceva da palo e quindi il primo entrava e faceva "pulizia"....

A Linea Verde su Rai 1 cartoline del monregalese, da Vico a Carrù

CLICCA QUI PER VEDERE LA PUNTATA Nella puntata di oggi, domenica 29 gennaio, Linea Verde ha dedicato una serie di segmenti alle eccellenze e alle peculiarità del monregalese: dopo l'anteprima dedicata alla Fiera del Bue...

Mondovì: tutto esaurito per i “tour della memoria” al Ghetto ebraico, oggi la Sinagoga

Ha avuto un'enorme successo l'iniziativa, coordinata dalla Città di Mondovì con l'associazione Gli Spigolatori ed Esedra, dei "tour della memoria", di organizzare visite guidate a tema “Mondovì Città della Memoria” con visita guidata alle...

L’aereo che attraversa la luna: l’incredibile scatto da Carrù

«È tutta una questione di una frazione di secondo. Quando ci riesco, mi emoziono. Un po’ come un pescatore che, dopo ore e ore di attesa, riesce a tirare fuori un bel pesce». Il...

Paola Farinetti a Mondovì per presentare il libro “Tuffi di superficie”

Sabato 28 gennaio, alle 18 nella sala comunale delle Conferenze in corso Statuto, verrà presentato il libro di Paola Farinetti “Tuffi di superficie” (Gallucci editore). Sarà presente l’autrice che dialogherà con la giornalista Arianna...

Mondovì, lite tra pensionati nel parcheggio del supermercato: intervengono i Carabinieri

Ha colpito il contendente con una catena per chiudere la bicicletta, durante la lite scoppiata nel parcheggio del supermercato in via Cuneo a Mondovì, nei giorni scorsi. A seguire, dopo una segnalazione, è subito...