Dogliani: Hind El Faqir si dimette da consigliera comunale di minoranza

Decisione dopo quasi due anni e mezzo di mandato. La 24enne ci spiega: «Una decisione molto sofferta, non collegata alle polemiche di questi giorni. Starò all'estero a lungo, per una nuova esperienza»

Da oggi, giovedì 7 ottobre, la giovane Hind El Faqir, 24 anni, non ricoprirà più il ruolo di consigliera di minoranza a Dogliani. L'amministratrice ha rassegnato le proprie dimissioni con una comunicazione ufficiale, inviata all'Amministrazione.

L'abbiamo contattata poco fa e ci ha spiegato: «Una decisione che ho dovuto prendere davvero a malincuore, soprattutto perché mi sembra di fare un torto ai doglianesi che mi hanno sostenuta e hanno creduto in me. In due anni e mezzo di mandato abbiamo visto davvero di tutto e ci siamo trovati a dover gestire una delle emergenze più tremende della storia, come la pandemia da Covid. Purtroppo, proprio a causa delle restrizioni e dei ripetuti lockdown, non sono riuscita ad organizzare tutti gli eventi e le manifestazioni che avrei voluto, dedicate alla multiculturalità e all'integrazione tra le comunità del paese. Sono comunque molto soddisfatta di quello che sono riuscita a fare; nonostante il Covid infatti abbiamo promosso iniziative benefiche che hanno coinvolto la moschea, gli ospedali, il Comune e le persone in difficoltà. Questa esperienza mi ha insegnato moltissimo, ovviamente innanzitutto dal punto di vista tecnico: vedere ed entrare all'interno del meccanismo della "cosa pubblica" è interessante e istruttivo sotto diversi aspetti. Soprattutto però questa esperienza mi ha fatto crescere come persona, ho imparato ad ascoltare, a non giudicare, a comprendere le ragioni e i diversi punti di vista di ognuno, ho avuto la responsabilità di essere referente per i cittadini, mi sono fatta loro portavoce. Spero di essere stata all'altezza del mio ruolo e magari di essere anche riuscita a far ricredere qualcuno sul mio conto».

Dogliani sta attraversando un momento politico un po' burrascoso, con diverse polemiche che si susseguono, ci sono collegamenti con la tua decisione?
«Mi spiace che ci siano incomprensioni e polemiche, perché in Comune corriamo tutti nella stessa direzione e abbiamo tutti lo stesso obiettivo: fare il bene del paese. La minoranza poi ha il compito di vigilare e di "sorvegliare", facendosi sentire, se è necessario. L'intera Amministrazione è formata da persone intelligenti, serie e competenti, sono sicura che sedendosi tutti allo stesso tavolo si riusciranno ad ottenere risultati importanti per la comunità. Questa mia decisione non è però in nessun modo collegata alle polemica. Lascio il mio incarico perché sto per intraprendere una nuova esperienza lontana da Dogliani. Dovrò rimanere all'estero a lungo e, a distanza, non riuscirei ad impegnarmi come il paese merita».

«Ringrazio tutti i miei compagni di viaggio di questi due anni e mezzo: la minoranza, la maggioranza, il sindaco, i dipendenti comunali, i moltissimi volontari che lavorano ogni giorno per il paese, i commercianti, tutti coloro che hanno creduto in me e tutti i doglianesi in generale. Vado via, ma Dogliani per me sarà sempre casa, sarà sempre amici, sarà sempre famiglia»

 

Scopri anche

Furti e truffe ad anziani, arrestata banda di “professionisti”. Hanno colpito anche nel monregalese

Erano veri professionisti dei furti in casa di anziani. Agivano in pochi minuti: uno si accertava che la casa fosse vuota, un altro faceva da palo e quindi il primo entrava e faceva "pulizia"....

A Linea Verde su Rai 1 cartoline del monregalese, da Vico a Carrù

CLICCA QUI PER VEDERE LA PUNTATA Nella puntata di oggi, domenica 29 gennaio, Linea Verde ha dedicato una serie di segmenti alle eccellenze e alle peculiarità del monregalese: dopo l'anteprima dedicata alla Fiera del Bue...

Mondovì: tutto esaurito per i “tour della memoria” al Ghetto ebraico, oggi la Sinagoga

Ha avuto un'enorme successo l'iniziativa, coordinata dalla Città di Mondovì con l'associazione Gli Spigolatori ed Esedra, dei "tour della memoria", di organizzare visite guidate a tema “Mondovì Città della Memoria” con visita guidata alle...

L’aereo che attraversa la luna: l’incredibile scatto da Carrù

«È tutta una questione di una frazione di secondo. Quando ci riesco, mi emoziono. Un po’ come un pescatore che, dopo ore e ore di attesa, riesce a tirare fuori un bel pesce». Il...

Paola Farinetti a Mondovì per presentare il libro “Tuffi di superficie”

Sabato 28 gennaio, alle 18 nella sala comunale delle Conferenze in corso Statuto, verrà presentato il libro di Paola Farinetti “Tuffi di superficie” (Gallucci editore). Sarà presente l’autrice che dialogherà con la giornalista Arianna...

Mondovì, lite tra pensionati nel parcheggio del supermercato: intervengono i Carabinieri

Ha colpito il contendente con una catena per chiudere la bicicletta, durante la lite scoppiata nel parcheggio del supermercato in via Cuneo a Mondovì, nei giorni scorsi. A seguire, dopo una segnalazione, è subito...