20enne scompare da Collegno: ritrovato dalla Polstrada di Mondovì a Millesimo

L'allarme era scattato nella mattinata di ieri: è stato rintracciato e rifocillato nei pressi del casello di Millesimo, attorno alle 18, scongiurando il pericolo di una notte all'addiaccio

Immagine di repertorio

Un'avventura fortunatamente a lieto fine quella consumata nella serata di ieri (mercoledì 16 febbraio) tra Collegno e Millesimo. In mattinata infatti era scattato un allarme di ricerca persona per un ragazzo, ventenne e residente nel comune torinese, che si era allontanato presumibilmente col treno.

Il ragazzo, che soffre di alcune patologie, è stato poi ritrovato nel tardo pomeriggio (alle 18 circa) nell'area attorno al casello autostradale di Millesimo. Era in stato confusionale, infreddolito, ma in buone condizioni. Grazie al pronto intervento degli agenti della Sottosezione della Polizia Stradale di Mondovì e dei soccorritori del 118 è stato rifocillato e riconsegnato alla famiglia. Scongiurando così il pericolo di una notte all'addiaccio e con temperature prossime allo zero.