Chiesa
stampa

S. Donato, con le Confraternite in cattedrale

Il vescovo annuncia il ritorno alla data storica il 7 agosto per la ricorrenza del co-patrono

S. Donato, con le Confraternite in cattedrale

Per la solennità di San Donato, vescovo e martire, compatrono della città e della diocesi, titolare della Cattedrale, martedì 30 ottobre, si sono vissuti due significativi momenti di celebrazione: alle 17,30 si è regato con la Liturgia dei Vespri nella Chiesa della Misericordia a Piazza e quindi ci si è avviato in processione verso il Duomo (al canto delle Litanie dei Santi), con la partecipazione delle Confraternite dalla diocesi ed anche dalla Liguria, nonché dalle diocesi vicine, portando i caratteristici grandi Crocifissi. Poi alle 18, in Cattedrale, l’Eucaristia presieduta dal vescovo mons. Egidio Miragoli e concelebrata dai Canonici del Capitolo e dai sacerdoti della città. Per le Confraternite è seguito un momento conviviale, nei locali della Misericordia, in segno di amicizia e di fraternità. Intanto il vescovo mons. Egidio Miragoli nella sua omelia ha annunciato che si tornerà alla data storica per la ricorrenza di San Donato, cioè il 7 agosto, anche in riferimento a riscontri assodati nei secoli che abbiamo alle spalle..

S. Donato, con le Confraternite in cattedrale
  • Attualmente 0 su 5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Votazione: 0/5 (0 somma dei voti)

Grazie per il tuo voto!

Hai già votato per questa pagina, puoi votarla solo una volta!

Il tuo voto è cambiato, grazie mille!

Log in o crea un account per votare questa pagina.

Non sei abilitato all'invio del commento.

Effettua il Login per poter inviare un commento